Serie A, la moviola della 18^ giornata: Tagliavento non perfetto, recrimina il Torino

Molto dubbio il rigore concesso alla SPAL con l’ausilio del VAR. Giusto il rigore concesso al Genoa.

ROMA – La 18^ giornata di Serie A è stata quasi tranquilla per gli arbitri che grazie all’aiuto del VAR. Andiamo ad analizzare match per match con alcuni errori che sono stati evidenti.

La moviola della 18^ giornata di Serie A

LazioCrotone 4-0
Match abbastanza tranquillo per Calvarese di Teramo. Graziato Immobile che ha colpito con una gomitata (volontaria?) Ceccherini nel primo tempo. Giusta la gestione dei cartellini e regolari i quattro gol biancocelesti.

Genoa-Benevento 1-0
Gara tranquilla per Abisso con l’unico episodio dubbio il rigore concesso al Genoa. Lapadula non fa nulla per evitare il contatto con Belec ma il tocco c’è quindi è giusto il rigore.

NapoliSampdoria 3-2
Nel primo tempo prestazione perfetta di Valeriani che non sbaglia nulla sulle reti del Napoli. Giusto il rigore assegnato alla Sampdoria: Hysaj stende Ramírez. Nessun dubbio neanche sul doppio giallo a Mario Rui.

SassuoloInter 1-0
Prestazione sulla sufficienza per Doveri che ha avuto qualche piccola sbavatura. Dubbi su un fuorigioco segnalato a Icardi, sembrava in linea, ma il capitano nerazzurro aveva calciato fuori. Giusto il rigore dato all’Inter (fallo netto di mano di Acerbi ndr) mentre il Sassuolo recrimina per un contatto leggero tra Cancelo e Berardi: poteva starci il tiro dagli undici metri.

SPALTorino 2-2
Bocciatura per Valeri e Gavillucci. Il rigore che ha portato al 2-2 della SPAL è molto dubbio: un leggerissimo contatto tra le gambe di De Silvestri e Grassi c’è. Valeri inizialmente ha lasciato correre, ma richiamato da Gavillucci ha assegnato il penalty. Non sembrava un ‘chiaro errore’ e quindi si poteva lasciare andare.

JuventusRoma 1-0
Gara quasi perfetta per Tagliavento. L’unico dubbio è sul contatto tra Alisson e Higuaín in area di rigore: il penalty ci poteva stare ma è giusto il non intervento della VAR perché non è un ‘chiaro errore’.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-12-2017

Francesco Spagnolo

X