Serie A, la moviola di Hellas Verona-Milan: giusto il rosso a Suso, Borini ‘graziato’

Andiamo a vedere tutti gli episodi giusti di Hellas Verona-Milan: giornata non eccezionale per Orsato.

VERONA – Il Milan da Verona ritorna con le ‘ossa rotte’. Non solo la sconfitta ma Gattuso perde anche Romagnoli e Suso che saranno fermati dal giudice sportivo. Ieri al ‘Bentegodi’ prestazione non sufficiente dell’arbitro Daniele Orsato di Schio che ha sbagliato qualche decisione. Andiamo a vedere ogni singoli episodio del match.

La moviola di Hellas Verona-Milan: giusto il rosso a Suso, ‘graziato’ Borini.

Se per i tre gol del Verona non ci sono dubbi, il Milan poteva rimanere in inferiorità numerica molto prima dell’espulsione di Suso, giusto il rosso allo spagnolo per il fallo di reazione su Verde. La manata di Borini a Ferrari sembra un colpo volontario da rosso diretto e non da giallo, come valutata da Orsato dopo aver consultato il VAR. La tecnologia è stata utile anche per vedere il brutto intervento di Suso nel finale di gara mentre nessun dubbio sul giallo dato ad Alessio Romagnoli: Kean non ha la chiara occasione da gol.

Mercato Juve Alessio Romagnoli Milan

Giornata quindi non eccezionale per Daniele Orsato. Il direttore di gara di Schio potrebbe riposare la prossima giornata per cercare di ritrovare la lucidità, che nella partita di ieri sembrava persa.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-12-2017

Francesco Spagnolo

X