Serie A, le probabili formazioni dei match odierni

Le probabili formazioni dei match che si disputeranno nella giornata odierna.

ROMA – Dopo i tre anticipi di ieri, la seconda giornata di Serie A si concluderà nella giornata odierna. Andiamo a scoprire le probabili formazioni del match

Torino-Sassuolo (ore 18)

Mihajlovic conferma l’11 che ha pareggiato a Bologna con Berenguer schierato ancora dal 1′ sulla destra. Bucchi dà fiducia a Falcinelli come prima punta mentre Politano e Berardi agiranno ai suoi lati.

Torino (4-2-3-1): Sirigu; Zappacosta, N’Koulou, Moretti, Barreca; Rincón, Acquah; Iago Falque, Ljajic, Berenguer; Belotti. All. Mihajlovic

Indisponibili: Baselli, Valdifiori, Avelar, Boyé

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro P., Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano. All. Bucchi

Indisponibili: Dell’Orco, Marson, Antei

Chievo Verona-Lazio (ore 20.45)

Tutto confermato in casa Chievo con Maran che si affiderà ancora una volta al tridente formato da Birsa, Pucciarelli e Inglese. Qualche variazione per Simone Inzaghi che lascia in panchina Palombi. Avanza Luis Alberto visto il ritorno di Lucas Leiva in cabina di regia.

Chievo Verona (4-3-3): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. All. Maran

Indisponibili: Meggiorini, Confente, Gaudino

Lazio (4-3-2-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi

Indisponibili: Felipe Anderson

Crotone-Hellas Verona (ore 20.45)

Nicola deve rinunciare ancora a Tonev e perde Nalini oltre che Ceccherini. A centrocampo ballottaggio MandragoraIzco con il primo favorito mentre in avanti confermata la coppia TrottaBudimir. Dietro Ajeti affiancherà Cabrera. Nel Verona ritorna dal primo minuto Pazzini con Bessa che ritorna al centrocampo al posto di Zaccagni.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Ajeti, Cabrera, Martella, Rohdén, Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Budimi. All. Nicola

Indisponibili: Tonev, Nalini
Squalificati: Ceccherini

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Cáceres, Ferrari A., Heurtaux, Souprayen; Rômulo, Büchel, Bessa; Verde, Pazzini, Cerci.  All. Pecchia

Indisponibili: Bianchetti, Brosco, Zuculini F., Cherubin

Fiorentina-Sampdoria (ore 20.45)

Stefano Pioli si affiderà a Simeone in attacco con Chiesa – rientra dalla squalifica – Eysseric e Gil Dias che agiranno alle sue spalle. In casa doriana Giampaolo dovrebbe schierare Ferrari al fianco di Silvestre mentre Ramirez supporterà Quagliarella e Caprari.

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Victor Hugo, Astori, Olivera; Badelj, Veretout; Chiesa, Eysseric, Gil Dias; Simeone.  All. Pioli

Indisponibili: Saponara

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Ferrari G., Regini; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Quagliarella. All. Giampaolo

Indisponibili: Viviano, Dodò, Leverbe, Pavlovic

Napoli-Atalanta (ore 20.45)

Sarri dovrebbe schierare Maggio al posto dello squalificato Hysaj mentre in attacco consueto ballottaggio tra Milik e Mertens con il primo favorito. Tutti a disposizione di Gasperini che dovrebbe ritrovare dal primo minuto Caldara con Palomino che potrebbe sostituire Masiello.

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejón, Milik, Insigne. All. Sarri

Squalificati: Hysaj

Atalanta (4-3-1-2): Berisha; Tolói, Palomino, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Kurtic; Gómez, Petagna. All. Gasperini

Spal-Udinese (ore 20.45)

Semplici sembra intenzionato a dare spazio subito a Borriello dietro a Paloschi. Nell’Udinese tutto confermato nonostante la sconfitta interna contro il Chievo.

Spal (3-4-2-1): Gomis A.; Cremonesi, Vicari, Väisänen; Lazzari M., Schiattarella, Viviani, Mora; Costa F., Borriello; Paloschi.  All. Semplici

Indisponibili: Meret, Grassi, Oikonomou

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Wague, Danilo, Nuytinck, Pezzella; Fofana; De Paul, Hallfredsson, Jankto, Théréau; Lasagna. All. Del Neri

Indisponibili: Widmer

ultimo aggiornamento: 27-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X