Milan-Bologna, Abate: “Si inceppato qualcosa, ora fuori gli attributi”

Ecco le dichiarazioni rilasciate a Sky Sport dal terzino rossonero, Ignazio Abate, al fischio finale di Milan-Bologna.

Serie A, Milan-Bologna 2-1: tre punti preziosissimi per i rossoneri, che agguantano la Roma in classifica e si portano a tre punti dall’Atalanta (quarta) con tre partite ancora da disputare. Al fischio finale del match, Ignazio Abate si è fermato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

“Ringrazio Gattuso ma conosco la sua stima nei miei confronti. Era una partita delicata. Abbiamo lasciato troppi punti per strada, cinque punti su ventuno sono troppo pochi. Dopo il derby c’è stato un crollo mentale. Oggi era da portare a casa, bisogna mantenere la calma perché se si mette la stessa rabbia e determinazione degli avversari la qualità esce. Abbiamo fatto fatica ma la vittoria è meritata”.

Una considerazione anche sull’ennesimo gesto non professionale di Bakayoko, il quale ha offeso Gattuso davanti a tutti: “Sono cose spiacevoli che non devono accadere, Gattuso sa gestire queste situazioni. Ci ha mandato in ritiro e abbiamo meditato. Indossare questa maglia non è facile, serve fare sacrifici per ottenere grandi vittorie. Speriamo in queste tre giornate di fare qualcosa di buono ma non possiamo mollare di una virgola”.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, Fiorentina-Milan sabato 11 maggio alle 20.30

Ora sarà fondamentale vincere a Firenze e poi sperare in un passo falso dell’Atalanta. Ma contro la viola non sarà affatto semplice considerando anche le numerose assenze tra squalifiche e infortuni: “Dobbiamo pensare a Firenze – ha affermato Ignazio Abate – io credo che già nel periodo dei dodici infortuni, chi giocava meno si è fatto trovare pronto”.

“Ci siamo compattati e abbiamo fatto una striscia di vittorie non indifferente, ma poi si è inceppato qualcosa. È inutile negare che siamo in difficoltà mentale. Ormai condizione o non condizione, problemi o non problemi, dobbiamo fare risultati con il cuore e gli attributi”.

ultimo aggiornamento: 06-05-2019

X