Milan-Frosinone: di va verso la conferma alle 18

I rossoneri hanno chiesto di giocare alle 20.30 in contemporanea con l’Atalanta, ma la Lega starebbe pensando di respingere la proposta.

Serie A, Milan-Frosinone in campo alle ore 18. Secondo le indiscrezioni, la Lega sarebbe intenzionata a respingere la richiesta del club rossonero di spostare alle 20.30 il match contro i ciociari per giocare in contemporaneità con l’Atalanta (impegnata a Torino contro la Juventus). I tifosi milanisti, ovviamente, si sono scatenati sui social, lamentandosi per la disparità di trattamento.

“Comprendiamo le esigenze dei presidenti – ha dichiarato Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Calcio, ai microfoni di Rai Radio 1 – che chiedono la massima correttezza. L’orario di Juve-Atalanta è stato cambiato per ragioni non sportive, ma per la richiesta della società bianconera di poter festeggiare assieme lo scudetto degli uomini e delle donne. Decideremo oggi, ma dobbiamo mantenere le finestre che abbiamo venduto ai broadcaster, su cui programmano i palinsesti. Faremmo un danno a pensare di cambiare una partita a due o tre giorni di distanza. Ci sono regole ferree e impegni contrattuali”.

Critico il giornalista di Repubblica, Maurizio Crosetti, intervenuto a “Tutti convocati” su Radio 24: “La contemporaneità nel finale di stagione – ha dichiarato – dovrebbe essere un dogma. Ha ragione il Milan a chiedere di giocare di sera. Io credo che si debba giocare tutti insieme”.

Serie A, Milan-Frosinone domenica 19 maggio

In vista di Milan-Frosinone, il centrocampista Luca Paganini ha parlato ai microfoni di Media Center Frosinone: “Vogliamo fare bene per noi e per i tifosi. Tre anni fa facemmo una prestazione meravigliosa, andammo in vantaggio addirittura 3-1 e poi alla fine pareggiammo. Segnare a San Siro è un’emozione che porterò sempre con me”.

Queste, invece, le parole dell’attaccante Federico Dionisi in vista della gara in programma a San Siro: “Sicuramente è una gara affascinante, per noi giocare in palcoscenici importanti come questi è un onore. Vogliamo fare bene come tre anni fa e cercare di trarre il massimo. Abbiamo il dovere di onorare la maglia fino alla fine”.

Le immagini di Frosinone-Milan 0-0 giocata all’andata:

ultimo aggiornamento: 13-05-2019

X