Serie A, Milan-Napoli 0-0: l’analisi

Milan-Napoli 0-. Finisce in parità e senza reti al Meazza, esordio per Piatek nel finale.

Un pareggio giusto per quello visto in campo tra le due squadre. I rossoneri hanno provato a orchestrare il gioco, i partenopei invece hanno sfruttato l’arma del contropiede mettendo in difficoltà la retroguardia avversaria.

Bene tra i pali Donnarumma e anche Paquetà nella sua prima apparizione ufficiale davanti ai suoi nuovi tifosi. Appuntamento a martedì, quando in palio ci sarà il passaggio del turno di Coppa Italia. Una grande occasione per Gattuso, che ha come obiettivo quello di arrivare in fondo in questa competizione, ritenuta il grande obiettivo stagionale insieme al posto Champions in campionato.

Gianluigi Donnarumma

I top e flop della partita del Meazza:

DONNARUMMA 7: sicuro e attento in ogni istante di gara. Il portiere sembra di nuovo essere tornato ai grandi livelli del passato. Ottimo anche in uscita sui palloni alti.

PAQUETÀ 6,5: il brasiliano ha personalità e talento. A volte sbaglia la scelta nella giocata ma c’è tempo per migliorare. Nel complesso una prova sufficiente.

SUSO 6: lo spagnolo ci prova con il solito mancino. Un’insidia costante nella difesa partenopea, ma non riesce a trovare il jolly decisivo.

KESSIE 5: corsa al servizio dei compagni, ma non basta. Poco lucido nella giocata e spesso impreciso nel passaggio al compagno.

CALHANOGLU 4,5: altro grande esame fallito per il turco. Mai realmente in partita e tanti errori di misura anche in fase di ripartenza. C’è tanto da lavorare sul campo e anche nella testa del giocatore.

CUTRONE 5: tanto impegno ma poco incisivo lì davanti. Cala nella seconda parte di gara, sparendo di fatto dal gioco.

ultimo aggiornamento: 27-01-2019

X