Gattuso a Milan TV: “Abbiamo perso certezze, servono fisicità e voglia”

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Gennaro Gattuso ai microfoni del canale tematico ufficiale del club dopo il pareggio con l’Udinese.

Serie A, Milan-Udinese 1-1: ennesimo stop per i rossoneri, che non sanno più vincere. Il pareggio contro i bianconeri di Tudor complica ulteriormente il cammino verso la Champions. Al termine del match, Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni del canale tematico ufficiale del club.

“Troppo facile parlare di sfortuna. Oggi abbiamo sofferto per la prima volta fisicamente. Nel secondo tempo abbiamo fatto fatica, sul gol non abbiamo avuto la forza di coprire. La nostra forza, che abbiamo avuto per tre o quattro mesi, è mancata, c’è la sensazione che si può prendere sempre gol. Dobbiamo stare tranquilli, sappiamo di attraversare un momento negativo e dobbiamo uscirne”.

“Mancano otto partite – ha aggiunto il tecnico rossonero – dobbiamo recuperare mentalmente e fisicamente. In questo momento abbiamo perso delle certezze. A tanti piace parlare di moduli ma la differenza la fanno la fisicità e la voglia. Oggi si è visto”.

Gennaro Gattuso

Serie A, Milan a secco di vittorie da tre giornate

Paquetà è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco nel primo tempo a causa di un infortunio: “Sono preoccupato – ha affermato Gattuso –perché ho visto l’immagine e la distorsione è brutta. Si è gonfiato subito. Farà la risonanza ma vediamo cosa dicono i dottori. Dobbiamo recuperare anche Kessie, ieri è uscito dopo dieci minuti, oggi ci ha provato ma si è fermato. Ha fatto la risonanza e ha una piccola infiammazione. Suso sono due giorni che non si allena per la botta che ha preso sul collo del piede a Genova. Proviamo a recuperare i giocatori che hanno dei problemi”.

La squadra comincia ad accusare la stanchezza: “Quando si vincono cinque partite e arrivano delle difficoltà, il pallone comincia a pesare. Subentrano cose che vanno messe in preventivo. Stiamo passando un momento così, a livello fisico e tecnico. Non siamo stati precisi. Se ci mettiamo anche che fisicamente abbiamo fatto fatica e che sono tre partite che non vinciamo, possono venire fuori queste prestazioni qua”.

ultimo aggiornamento: 02-04-2019

X