Serie A, possibile la riapertura degli stadi prima della fine del campionato

Serie A, si punta alla riapertura degli stadi prima della fine del campionato

Possibile riapertura degli stadi prima della fine del campionato. Intanto, la Lega non stacca il segnale a Sky.

ROMA – Lega e Figc pensano ad una riapertura degli stadi prima della fine del campionato. Nonostante i dubbi del ministro Speranza e del Comitato tecnico-scientifico, il presidente Gravina punta al ritorno negli impianti dei tifosi già nelle prossime settimane con una capienza minima.

L’idea è quella di partire con il 20% per poi passare al 40% in attesa di poter accogliere nuovamente tutti i supporters. I contatti tra Figc e Governo sono giornalieri e presto ci potrebbe essere un nuovo vertice per cercare di trovare una soluzione.

Nessuna guerra con Sky

Nessuna guerra con Sky, almeno per il momento. Nell’ultima assemblea i club hanno dato mandato al professor Vaccarella di richiedere il pagamento della rata scaduta a maggio all’emittente satellitare. Non ci sarà, però, la tanto temuta sospensione del segnale con le partite che saranno trasmesse fino al 2 agosto, giorno conclusivo del campionato.

Una decisione presa nel rispetto dei tifosi in un momento non sicuramente semplice. Oscurare il canale sportivo costringeva i supporters a trovare altri mezzi per poter vedere le partite. Per questo motivo si è deciso di continuare sulla strada intrapresa prima della pandemia anche se le tensioni restano.

Serie A
Serie A

Dal 2021 un nuovo bando

La Lega sta lavorando anche un nuovo bando per assegnare i diritti televisivi fino al 2024. Sarà una lunga corsa con il presidente Dal Pino che sta cercando dei nuovi investitori per rendere ancora più seguito il nostro campionato in tutto il mondo.

E la sorpresa potrebbe essere Amazon che già ha acquistato i diritti di alcune partite di Premier League e Champions League in Germania. Non è chiaro il reale interesse da parte del colosso americano di inserirsi nel mercato italiano, ma nelle prossime settimane sarà chiamato a scoprire le carte.

ultimo aggiornamento: 13-07-2020

X