Serie A, il programma e i risultati di sabato 22 maggio. Tre partite che aprono l’ultima giornata di campionato.

ROMA – Serie A, il programma e i risultati di sabato 22 maggio. Sono tre le partite che inaugurano l’ultima giornata di campionato.

Serie A, i risultati di sabato 22 maggio

Di seguito i risultati di Serie A di sabato 22 maggio, sfide valide per la trentottesima giornata di campionato. (CLASSIFICA, PROBABILI FORMAZIONI, TABELLINI e HIGHLIGHTS)

Cagliari-Genoa 0-1
Crotone-Fiorentina 0-0
Sampdoria-Parma 3-0

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Crotone-Fiorentina a reti bianche

Crotone-Fiorentina 0-0

Marcatori: –

È partita vera tra Crotone e Fiorentina, con i padroni di casa che esprimono un bel gioco, con passaggi veloci e verticalizzazioni improvvise. La Viola controlla le sfuriate dei calabresi e prova a pungere con il talento dei singoli. Nel finale di primo tempo Crotone pericoloso in almeno tre occasioni ma la Fiorentina si salva con un Terracciano in grande spolvero che si mette in mostra con due interventi da cineteca.

Al terzo minuto della ripresa grande occasione per il Crotone con una splendida conclusione di Messias dal limite, il pallone colpisce la parte bassa della traversa e torna in campo senza varcare la linea di porta.

Sampdoria-Parma, successo per i blucerchiati

Sampdoria-Parma 3-0

Marcatori: 20′ Quagliarella, 44′ Colley, 64′ Gabbiadini

I primi venti minuti trascorrono senza emozioni e sussulti, poi al ventesimo sale in cattedra il solito Fabio Quagliarella che riceve da Candreva, controlla il pallone e conclude a rete da distanza ravvicinata. Al 44′ i blucerchiati trovano il raddoppio con Colley: calcio di punizione battuto da Gabbiadini e respinto dalla barriera, secondo tiro di Gabbiadini sporcato e pallone in zona Colley che da distanza ravvicinata non sbaglia.

Nel secondo tempo la Sampdoria trova il gol del tre a zero che porta la firma di Gabbiadini che salta un avversario, entra in area di rigore e batte il portiere.

Cagliari-Genoa, basta Shomurodov

Cagliari-Genoa 0-1

Marcatori: 15′ Shomurodov

Parte forte il Cagliari che si fa vedere in avanti prima con Joao Pedro e poi con Nainggolan, ma a passare in vantaggio è il Genoa che al 15 sblocca il risultato con Shomurodov che si invola nella metà campo dei sardi, si presenta a tu per tu con il portiere e mette il pallone in fondo al sacco con un pregevole scavetto.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 22-05-2021


Bologna-Juventus, Pirlo: “Crediamo tanto alla Champions”

Atletico Madrid campione di Spagna