Serie A, i risultati di lunedì 26 aprile. Il Napoli vince a Torino. La Lazio batte 3-0 il Milan.

ROMA – Serie A, il programma e i risultati di lunedì 26 aprile. Nella prima sfida vittoria in trasferta del Napoli in casa del Torino. Nel big match la Lazio supera 3-0 il Milan.

Serie A, i risultati di lunedì 26 aprile

Di seguito i risultati di Serie A di lunedì 26 aprile, sfide valide per la trentatreesima giornata di campionato. (CLASSIFICA, PROBABILI FORMAZIONI e HIGHLIGHTS)

Torino-Napoli 0-2
Lazio-Milan 3-0

Serie A, Lazio-Milan 3-0: crollano i rossoneri

Lazio-Milan 3-0

Marcatori: 2′ Correa, 53′ Correa, 87′ Immobile

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari M., Milinkovic-Savic S., Lucas Leiva (88′ Cataldi), Luis Alberto (88′ Akpa Akpro), Lulic (67′ Fares); Correa (76′ Pereira A.), Immobile (88′ Muriqi). All. Inzaghi S.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria (69′ Dalot), Kjaer (73′ Romagnoli A.), Tomori, Hernandez T.; Kessié, Bennacer (69′ Tonali); Saelemaekers (63′ Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Mandzukic (63′ Rafael Leao). All. Pioli

Arbitro: Sig. Daniele Orsato di Schio

Note: Ammoniti: Acerbi, Milinkovic-Savic S. (L). Angoli: 1-9 per il Milan. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Partenza sprint all’Olimpico. La prima occasione è per il Milan, ma Reina su salva su Calhanoglu. Sul capovolgimento di fronte la Lazio trova il vantaggio. Bennacer sbaglia il controllo, Correa scambia con Immobile, supera Donnarumma e realizza l’1-0. Ancora pericolosa la Lazio, Donnnarumma si supera su Immobile. Ancora la Lazio con Correa prima di una ghiotta chance per Calahnoglu, Reina si oppone in qualche modo. Nel finale di tempo la Lazio trova il raddoppio, ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco dopo il consulto con il Var. Chance per Mandzukic prima del duplice fischio, attento Reina.

Ad inizio ripresa la Lazio raddoppia in contropiede sempre con Correa. Una rete destinata a far discutere a lungo per un fallo di Leiva su Calhanoglu non considerato tale da Orsato anche dopo il consulto con il Var. Poco dopo è ancora Correa pericoloso, si supera Donnarumma. Insiste la Lazio con Immobile, palla sul palo. Dall’altra parte ci prova Tonali, mira imprecisa. Nel finale arriva il tris. Immobile controlla e batte Donnarumma. Prova a reagire il Milan, ma la traversa nega la gioia del gol a Kessie. Non succede più nulla nel recupero. La Lazio vince e prova a rientrare nella lotta per il quarto posto.

Serie A, Torino-Napoli 0-2: azzurri al terzo posto

Torino-Napoli 0-2

Marcatori: 11′ Bakayoko, 13′ Osimhen

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou (57′ Buongiorno), Bremer; Singo (71′ Zaza), Rincon, Mandragora, Verdi (57′ Linetty), Ansaldi (85′ Baselli); Sanabria, Belotti (71′ Bonazzoli F.). All. Nicola

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Manolas, Hysaj; Bakayoko (85′ Fabian Ruiz), Demme; Politano (58′ Lozano), Zielinski (58′ Mertens), Insigne L. (85′ Elmas); Osimhen (80′ Petagna). All. Gattuso

Arbitro: Sig. Paolo Valeri di Roma 2

Note: Ammoniti: Verdi (T); Osimhen (N). Espulso: all’86’ Mandragora (T) per doppia ammonizione. Angoli: 8-11 per il Napoli. Recupero: 2′ p.t.; 4′ s.t.

Parte forte il Napoli che crea subito una chance con Osimhen, palla sull’esterno della rete. Il match si sblocca all’11’. Conclusione dalla distanza di Bakayoko, Sirigu battuto. Passano due minuti e arriva il raddoppio. Osimhen, dopo un errore di Nkoulou, non sbaglia davanti a Sirigu. Ancora la squadra di Gattuso pericolosa con Politano e Rrahmani prima di un salvataggio sulla linea di Osimhen. Nel finale ci prova dalla distanza Zielinski, palla sul palo.

Parte forte nella ripresa il Torino. Meret prima risponde presente su Ansaldi e poi ha vita facile sul colpo di testa di Mandragora. Reagisce il Napoli con Osimhen, attento Sirigu. Ancora il portiere protagonista sul nigeriano. Sempre pericoloso il Napoli. La conclusione a giro di Insigne, però, si stampa sul palo. Il Napoli spinge sull’acceleratore per trova il tris, ma non arriva. Nel finale rosso a Mandragora per doppia ammonizione. Una vittoria che consente ai partenopei di rilanciarsi in zona quarto posto.

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 26-04-2021


Serie A, gli anticipi e i posticipi fino alla 37esima giornata

Covid, Daniele De Rossi è guarito. L’annuncio sui social