Serie A, i risultati di lunedì 8 marzo. L’Inter si aggiudica il Monday Night. Atalanta battuta 1-0 grazie al gol di Skriniar.

ROMA – Serie A, il programma e i risultati di lunedì 8 marzo. L’Inter si aggiudica il Monday Night con l’Atalanta: a San Siro decide un colpo di testa di Skriniar. Un successo che consente ai nerazzurri di mantenere la testa della classifica e i sei punti di dstacco sul Milan.

Serie A, i risultati di lunedì 8 marzo

Di seguito i risultati di Serie A di lunedì 8 marzo, sfide valide per la ventiseiesima giornata di campionato. (CLASSIFICA, PROBABILI FORMAZIONI e HIGHLIGHTS)

Inter-Atalanta 1-0

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Serie A, Inter-Atalanta 1-0: decide Skriniar

Inter-Atalanta 1-0

Marcatori: 53′ Skriniar

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi (86′ D’Ambrosio), Barella, Brozovic (78′ Gagliardini), Vidal (52′ Eriksen), Perisic (85′ Darmian); Lukaku R., Lautaro Martinez (78′ Sanchez A.). All. Conte

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti (82′ Palomino); Maehle, Freuler (83′ Pasalic), de Roon, Gosens; Pessina (73′ Miranchuk), Malinovskyi (46′ Ilicic); Zapata D. (69′ Muriel) All. Gasperini

Arbitro: Sig. Maurizio Mariani di Aprilia

Note: Ammoniti: Romero (A). Angoli: 7-7. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Una partita molto fisica senza particolari occasioni fino al 39′. Nel finale di tempo due chance di seguito per l’Atalanta. Prima Handanovic si esalta su Zapata e poi Brozovic salva sulla linea un colpo di testa di un avversario.

Il match si sblocca alla prima occasione nella ripresa. Skirniar è il più lesto a risolvere una mischia in area di rigore. Poco dopo chance per Lukaku, ma Romero anticipa nel momento del tiro di Lukaku. Prova a reagire la squadra di Gasperini. Tentativo di Zapata, palla di poco fuori. Nel finale gli ospiti si gettano in avanti alla ricerca del pareggio. Handanovic con i piedi salva su Muriel, mentre poco dopo Pasalic non inquadra la porta. Un successo che consente ai nerazzurri di conservare il primo posto in classifica e, soprattutto, i sei punti di vantaggio sul Milan.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 08-03-2021


Juventus-Porto, Pirlo: “Abbiamo tutte le carte in regola per andare avanti”

Germania, Joachim Low lascerà dopo gli Europei