Serie A, i risultati di martedì 21 dicembre 2021. La Juventus vince contro il Cagliari. Pari tra Genoa e Atalanta.

ROMA – Serie A, i risultati di martedì 21 dicembre 2021. Dopo vittoria probabile a tavolino dell’Udinese contro la Salernitana, la Juventus continua la scalata in classifica con la vittoria sul Cagliari. Reti bianche tra Genoa e Atalanta.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Juventus-Cagliari 2-0: a segno Kean e Bernardeschi

Juventus-Cagliari 2-0

Marcatori: 40′ Kean, 83′ Bernardeschi

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bernardeschi (89′ De Sciglio), Bentancur, Arthur (83′ Locatelli M.), Rabiot (46′ McKennie); Kean (72′ Kulusevski), Morata (89′ Kaio Jorge). All. Allegri

Cagliari (4-4-2): Cragno; Zappa G., Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Grassi, Deiola (71′ Oliva), Dalbert (85′ Keita B.), Pereiro G. (64′ Pavoletti); Joao Pedro. All. Mazzarri

Arbitro: Sig. Federico Dionisi de L’Aquila

Note: Ammoniti: Carboni, Dalbert, Pavoletti (C). Angoli: 7-1 per la Juventus. Recupero: 0′ p.t.; 5′ s.t.

La prima chance è per la Juventus. Il palo ferma Kean. Il match prosegue sena particolari chance fino al 40′ quando la squadra di casa trova il vantaggio. La conclusione di Bernardeschi viene deviata da Kean in rete. Termina 1-0 il primo tempo.

Moise Kean
Moise Kean

Nella ripresa la prima chance è per il Cagliari. Disattenzione da parte della difesa bianconera, ma Dalbert da due passi non inquadra la porta. Dall’altra parte ci prova Morata, tiro troppo centrale. Poco dopo il 60′ ancora una chance per il Cagliari. Questa volta è Szczesny con un grande intervento a negare la gioia del gol a Joao Pedro. La squadra di Mazzarri comunque sta crescendo e la partita è assolutamente aperta. Nel finale, però, la Juventus chiude i giochi. Kulusevski recupera palla e fa partire il contropiede, palla per Bernardeschi e l’ex Fiorentina con il mancino firma il 2-0. Non succede più nulla fino al triplice fischio.

Genoa-Atalanta 0-0: reti bianche a ‘Marassi’

Genoa-Atalanta 0-0

Marcatori:

Genoa (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Bani, Vasquez; Cabiaso, Sturaro (87′ Hernani), Badelj, Portanova (87′ Melegoni), Criscito (67′ Ghiglione); Ekuban, Destro (72′ Pandev). All. Shevchenko

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, Koopmeiners (84′ Piccoli), Freuler (46′ de Roon), Zappacosta; Miranchuk (65′ Pasalic); Malinosvskyi (65′ Ilicic), Zapata D. (44′ Muriel). All. Gasperini

Arbitro: Sig. Livio Marinelli di Tivoli

Note: Ammoniti: Sturaro, Badelj (G); Freuler (A). Angoli: 3-8 per l’Atalanta. Recupero: 2′ p.t.; 4′ s.t.

La prima occasione è per l’Atalanta. Sirigu si supera su Zapata. Non succede praticamente più nulla fino al termine del primo tempo.

Andrj Shevchenko
Andrj Shevchenko

La ripresa è proseguita come la frazione precedente. Le occasioni da gol sono mancate e il Genoa ha conquistato un ottimo punto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 21-12-2021


Stadio Milan e Inter, scelto il progetto: sarà ‘la Cattedrale’ di Populous

Plusvalenze Inter, si indaga contro ignoti. Focus sulla recompra. Le operazioni sospette