Serie A, i risultati di giovedì 28 ottobre 2021. Il Napoli supera 3-0 il Bologna e resta in testa a pari merito con il Milan.

ROMA – Serie A, i risultati di giovedì 28 ottobre 2021. Il Napoli ospita il Bologna nell’ultima sfida della decima giornata risponde al Milan e allunga sulla Juventus in classifica. Dall’altra parte i felsinei non riesco infliggere la prima sconfitta stagionale ai partenopei e perdono 3-0.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Napoli-Bologna 3-0: doppietta di Insigne

Napoli-Bologna 3-0

Marcatori: 18′ Fabian Ruiz, 41′ rig. Insigne L., 62′ rig. Insigne L.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (87′ Ghoulam); Anguissa (75′ Demme), Fabian Ruiz, Elmas (75′ Mertens); Lozano (65′ Politano), Osimhen, Insigne L. (65′ Zielinski) All. Spalletti

Bologna (3-5-2): Skorupski; De Silvestri, Medel, Theate; Mbaye (63′ Skov Olsen), Dominguez (76′ Binks), Svanberg, Vignato (76′ Sansone N.), Hickey (81′ Dijks); Orsolini, Barrow (81′ van Hooijdonk). All. Mihajlovic

Arbitro: Sig. Marco Serra di Torino

Note: Ammoniti: Anguissa (N); Medel (B). Angoli: 4-2 per il Napoli. Recupero: 1′ p.t.; 0′ s.t.

La prima occasione del match è per il Napoli. Mario Rui impegna con una conclusione dalla distanza Skorupski. Ancora Napoli pericoloso in contropiede. Il pallonetto di Insigne, però, è troppo debole e Medel manda in angolo. Il match si sbloccala 18′.Elmas serve Fabian Ruiz, lo spagnolo con il mancino batte Skorupski. Ancora la squadra di Spalletti pericolosa, il Bologna si salva in qualche modo su Mario Rui. Il raddoppio arriva al 41′ con il rigore di Insigne. Non succede più nulla fino al duplice fischio.

Nella ripresa subito Napoli pericoloso. Skorupski in qualche modo si oppone ad Elmas. Reagisce il Bologna con Barrow, mira imprecisa. Dall’altra parte ci provano Osimhen e Di Lorenzo, mira imprecisa. Il tris arriva al 61′ su calcio di rigore (dubbio) trasformato ancora da Insigne. Non si ferma la squadra di Spalletti, ma la traversa nega la gioia del gol ad Anguissa. Nel finale due occasioni di Osimhen non sfruttate. Vince il Napoli che risponde al Milan.

LORENZO INSIGNE
LORENZO INSIGNE

La squadra di Spalletti inarrestabile

Numeri sicuramente importanti per la squadra di Luciano Spalletti. Il segnale fondamentale è sicuramente quello difensivo con soli 3 gol subiti. Le reti realizzate, invece, sono 22, meglio hanno fatto solamente Milan e Inter.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 28-10-2021


Marca – Pallone d’Oro a Lewandowski. Jorginho al quinto posto

Hellas Verona-Juventus, Allegri: “Stare in silenzio e lavorare. Recuperato Bernardeschi”