Serie A, i risultati di lunedì 6 dicembre 2021. Si completa la sedicesima giornata di campionato.

MILANO – Serie A, i risultati di lunedì 6 dicembre. Dopo le partite di domenica, si completa la sedicesima giornata di campionato con la vittoria dell’Empoli e il pari tra Cagliari e Torino.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Cagliari-Torino 1-1: Joao Pedro salva i ‘sardi’

Cagliari-Torino 1-1

Marcatori: 32′ aut. Carboni (T), 52′ Joao Pedro (C)

Cagliari (4-4-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli (78′ Godin), Carboni, Bellanova; Nandez, Marin, Grassi (77′ Pereiro G.), Dalbert; Joao Pedro (63′ Pavoletti), Keita B. All. Mazzarri

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic V.; Zima, Bremer, Buongiorno (65′ Rodriguez R.); Vojvoda, Lukic, Pobega (46′ Baselli), Ola Aina (88′ Ansaldi); Brekalo (55′ Praet), Pjaca; Sanabria (56′ Zaza). All. Juric

Arbitro: Sig. Luca Massimi di Termoli

Note: Ammoniti: Dalbert, Caceres (C); Pobega, Lukic, Zima (T). Angoli: 5-2 per il Cagliari. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Il match si sblocca alla prima occasione. Cragno respinge male la conclusione di Pobega e Carboni, nel tentativo di anticipare Sanabria, la manda nella sua porta. Non succede praticamente più nulla fino al duplice fischio.

Alessio Cragno
Alessio Cragno

Nella ripresa la prima chance è per il Cagliari. Milinkovic in qualche modo si oppone a Joao Pedro. Il pareggio arriva al 52′. Cross dalla destra e Joao Pedro in rovesciata batte Milinkovic. Non succede praticamente nulla fino all’81’ quando Prate davanti a Cragno è impreciso. Non succede più nulla: punto che serve a poco ad entrambe le squadre.

Empoli-Udinese 3-1: vittoria in rimonta dei toscani

Empoli-Udinese 3-1

Marcatori: 21′ Deulofeu (U), 47′ Stojanovic (E), 59′ Bajrami (E), 78′ Pinamonti (E)

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Viti (66′ Romagnoli S.), Parisi; Haas (81′ Luperto), Ricci S. (71′ Stulac), Zurkowski (81′ Bandinelli); Bajrami (82′ Henderson L.); Cutrone, Pinamonti. All. Andreazzoli

Udinese (4-4-2): Silvestri; Perez N. (79′ Samardzic), De Maio, Samir (54′ Nuytinck), Udogie; Soppy (54′ Jajalo), Arslan (65′ Pussetto), Makengo, Deulofeu; Success (79′ Nestorovski), Beto. All. Gotti

Arbitro: Sig. Daniele Paterna di Teramo

Note: Ammoniti: Parisi, Zurkowski, Romagnoli S., Tonelli (E); Samir, Soppy (U). Angoli: 8-6 per l’Empoli. Recupero: 1′ p.t.; 6′ s.t.

La prima conclusione è per l’Empoli: Silvestri attento su Zurkowski. Ancora il portiere dell’Udinese a salvare lo 0-0 sulla conclusione di Cutrone. Alla prima vera chance l’Udinese sblocca il match. Azione sull’asse Success-Deulofeu, l’ex Milan con il destro batte Vicario. Ci prova ancora l’Udinese, attento Vicario su Arslan. Non succede più niente all’intervallo.

Nella ripresa l’Empoli trova subito il pareggio. Ricci per Stojanovic, il terzino supera Udogie e poi con il mancino batte il portiere avversario. Reagisce subito l’Udinese, Viti salva su Success. In dieci minuti la squadra di casa la ribalta con il tap-in vincente di Bajrami. Poco dopo Silvestri si oppone al numero 10 dei toscani. Prova a reagire l’Udinese, Vicario in qualche modo si salva su Beto. Il tris arriva nel finale. Bajrami si trasforma in uomo assist e Pinamonti non sbaglia. Ancora l’attaccante scuola Inter pericoloso, palla che scheggia la traversa. Nel finale le due squadre creano diversi pericoli, ma non cambia il risultato. Vince l’Empoli.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Real Madrid-Inter, Inzaghi: “Vogliamo fare una partita importante”

Perché Massimo Ferrero è stato arrestato? Cosa rischia l’ex presidente della Sampdoria