Serie A, i risultati di lunedì 13 settembre 2021. Il Bologna batte 1-0 il Verona e sale a quota sette in classifica.

BOLOGNA – Serie A, i risultati di lunedì 13 settembre 2021. Nell’ultima sfida della terza giornata il Bologna supera 1-0 l’Hellas Verona. Decide la rete di Svanberg nel finale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Serie A, Bologna-Hellas Verona 1-0: decide Svanberg

Bologna-Hellas Verona 1-0

Marcatori: 79′ Svanberg

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Dominguez, Svanberg; Orsolini (68′ Skov Olsen), Soriano, Barrow (68′ Sansone N.); Arnautovic (90’+2 Santander). All. Mihajlovic

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Faraoni, Gunter, Dawidowicz (46′ Magnani); Casale (75′ Ceccherini), Ilic (84′ Lasagna), Tameze (63′ Hongla), Lazovic; Barak, Caprari (75′ Cancellieri); Simeone. All. Di Francesco

Arbitro: Sig. Ivano Pezzuto di Lecce

Note: Ammoniti: Dominguez (B); Barak, Ceccherini, Di Francesco E., Faraoni (V). Angoli: 6-2 per il Bologna. Recupero: 0′ p.t.; 6′ s.t.

Il primo vero lampo della serata è arrivata intorno al 20′. Soriano serve l’accorrente Svanberg, ma la mira è imprecisa. Ancora la squadra di Mihajlovic pericoloso. Questa volta è Arnautovic a servire Soriano, ma l’ex Villarreal non inquadra la porta dal limite dell’area di rigore. Poco dopo Montipò è attento su Barrow. Prima dell’intervallo si rende pericoloso il Verona con il colpo di testa di Simeone.

Nella ripresa succede ben poco fino al 79′. Il Verona perde palla, Arnautovic e Dominguez combattono in area di rigore e poi Svanberg dal limite dell’area batte Skorupski. Insiste la squadra di Mihajlovic per il raddoppio, ma Skov Olsen e Arnautovic non inquadrano la porta. L’ultima chance è per Sansone, Montipò risponde presente. Al triplice fischio esulta il Bologna.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Il Bologna sogna, Di Francesco al palo

Una vittoria che ha permesso al Bologna di salire a quota sette in classifica. Un inizio di campionato sicuramente importante per gli uomini di Mihajlovic. La squadra di Di Francesco, invece, resta fermo a zero e non si esclude un esonero in caso di altri passi falsi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 13-09-2021


Milan-Lazio, i rossoneri presentano un esposto per i cori razzisti contro Bakayoko

Conferenza Stampa Champions League, Simone Inzaghi: “Valuteremo Bastoni: Genova è stata una battuta d’arresto”