Serie A, Roma-Bologna 1-0: una perla di El Shaarawy regala il successo ai giallorossi

Terzo 1-0 consecutivo per la Roma che supera il Bologna e rimane in scia delle prime. Decide una rete di Stephan El Shaarawy.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Una perla di Stephan El Shaarawy permette alla Roma di superare il Bologna nel secondo anticipo dell’undicesima giornata di Serie A. Con questo successo i giallorossi salgono a quota 24 e momentaneamente sono a -4 dal primo posto mentre i felsinei rimangono fermi a 14 punti.

Una perla di Stephan El Shaarawy regala il successo alla Roma

Dopo i successi di misura contro Torino e Crotone, la Roma con il minimo sforzo riesce a superare anche il Bologna. Match non semplice per i giallorossi che iniziano rischiando in un paio di occasioni con Verdi e Di Francesco tra i più attivi negli ospiti. La squadra di casa riesce a reagire colpo su colpo con Defrel, El Shaarawy e Dzeko. La sfida si sblocca al 33′ quando sugli sviluppi di un corner “Il Faraone” colpisce al volo di sinistro e la manda sul secondo palo. Poco prima la squadra di Donadoni aveva sfiorato la rete con Masina.

STEPHAN EL SHAARAWY
STEPHAN EL SHAARAWY

La rete dà uno slancio alla Roma che sfiora il raddoppio nella prima frazione di gioco con Fazio e Strootman. Nella ripresa i giallorossi trovano il raddoppio con Dzeko ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dopo questa occasione succede ben poco nel match con i giallorossi che controllano il match e vanno vicini al raddoppio ancora con il bosniaco. L’ultimo guizzo ospite arriva con un tiro di Verdi che termina alto.

Il tabellino del match

RomaBologna 1-0

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Bruno Peres (70′ Moreno); Strootman, De Rossi, Pellegrini Lo.; Defrel (59′ Perotti), Dzeko; El Shaarawy (83′ Gerson). A disp. Lobont, Skorupski, Nainggolan, Kolarov, Schick, Ünder, Gonalons, Castan. All. Di Francesco E.

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gonzalez G., Helander Masina; Poli (81′ Donsah), Pulgar, Nagy (57′ Falletti); Verdi, Petkovic (85′ Destro), Di Francesco F. A disp. Santurro, Ravaglia, De Maio, Krejci, Crisetig, Bignani, Maietta, Orji, Frabotta.  All. Donadoni

Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna

Marcatori: 33′ El Shaarawy (R)

Ammoniti: De Rossi (R); Poli, Pulgar, Petkovic, Helander (B)