Serie A, Roma-Napoli 0-1: Insigne regala l’ottava perla ai partenopei

Una rete di Insigne nel primo tempo  permette al Napoli di espugnare il campo della Roma ed allungare in classifica.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Il Napoli non si ferma più. I partenopei vincono all’Olimpico contro la Roma grazie alla rete di Lorenzo Insigne nel  primo tempo e rimangono a punteggio pieno. Con questo successo la squadra di Maurizio Sarri porta a cinque punti il vantaggio sulle seconde mentre i giallorossi rimangono a quota 15.

Lorenzo Insigne regala il successo al Napoli. La Roma va ko

Inizio del match abbastanza equilibrato con le due squadre che non creano grandi problemi agli avversari fino al 20’ quando Lorenzo Insigne sfrutta una carambola su De Rossi per trafiggere Alisson. La prima frazione di gioco continua su ritmi abbastanza blandi con le due squadre che decidono di non accelerare. Nella ripresa si cambia completamente registro con la Roma che cerca sin da subito la rete del pareggio mentre il Napoli in contropiede si rende pericoloso e va vicino al raddoppio con Mertens che sbaglia clamorosamente davanti ad Alisson. Le due grandi occasioni per i giallorossi arrivano sulla testa di Fazio (miracolo di Reina aiutato anche dal palo) e di Dzeko (palla che scheggia la parte superiore della traversa). Nel recupero occasione per Ünder ma il suo tiro non crea problemi al portiere avversario.

Il tabellino del match

RomaNapoli 0-1

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas (59’ Fazio), Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini Lo. (78’ Gerson), De Rossi, Nainggolan; Florenzi (72’ Ünder), Dzeko, Perotti. A disp. Lobont, Skorupski, Karsdorp, Moreno, Nura, Castan, Gonalons, Antonucci. All. Di Francesco

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho (72’ Diawara), Hamsik (71’ Zielinski); Callejón, Mertens, Insigne L. A disp. Sepe, Rafael, Maggio, Maksimovic, Chiriches, Mario Rui, Giaccherini, Ounas, Lenadrinho. All. Sarri

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Marcatori: 20’ Insigne L. (N)

Ammoniti: De Rossi (R); Jorginho, Ghoulam (N)