La sintesi e il tabellino di Sampdoria-Udinese 4-0: netto successo per i doriani contro la squadra di Davide Nicola.

GENOVA – La Sampdoria continua a sognare in grande. Nel primo appuntamento del 2019 davanti al proprio pubblico in campionato, la squadra di Marco Giampaolo supera 4-0 l’Udinese e si porta al quinto posto in classifica. Mattatore del match ancora una volta Quagliarella, autore di una doppietta. L’attaccante eguaglia il record di Batistuta con 11 partite di fila a segno. Nuovo k.o. per i friulani con la panchina di Nicola che comincia a traballare.

La sintesi di Sampdoria-Udinese 4-0

Prima parte di gara abbastanza equilibrata con la Sampdoria che cerca di fare la partita ma l’Udinese si difende con ordine e si rende pericolosa dalle parti di Audero con una conclusione imprecisa di Fofanà. La partita fa fatica a sbloccarsi ma al 32′ una grave ingenuità di Behrami consente ai padroni di casa di portarsi in vantaggio. L’elvetico ferma fallosamente Defrel in area di rigore. Dal dischetto si presenta Quagliarella che trova la via del gol per l’undicesima gara consecutiva.

Bis di Quagliarella – Nel finale di tempo la Sampdoria preme sull’acceleratore per chiudere i conti ma Musso è attento prima su Quagliarella e poi su Bereszynski. Ultima chance per Colley, colpo di testa impreciso. Nella ripresa i padroni di casa continuano ad essere padroni del campo ma Saponara e Linetty non sfruttano due buone occasioni. A mettere in ghiaccio il match ci pensa sempre Quagliarella su calcio di rigore, assegnato per un fallo di mani di Opoku.

Gioia per Linetty e Gabbiadini – Doppio vantaggio e partita in discesa per i padroni di casa con Linetty che tenta ancora una volta la conclusione senza particolare fortuna. La gioia personale per il centrocampista arriva al 68′: Saponara serve il polacco che davanti a Musso non sbaglia.

L’Udinese prova a reagire con un colpo di testa di Okaka che non impensierisce Audero. I bianconeri sbandano un po’ troppo dietro e subiscono anche il quarto gol. Questa volta Quagliarella si trasforma in uomo assist, Gabbiadini sul secondo palo non sbaglia e ritorna in gol in Italia.

Poco da segnalare nel finale di tempo se non la standing ovation del Marassi per l’uscita di Fabio Quagliarella.

Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella (fonte foto https://twitter.com/sampdoria)

Il tabellino di Sampdoria-Udinese 4-0

Marcatori: 32′ rig., 56′ rig. Quagliarella, 68′ Linetty, 79′ Gabbiadini

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6.5; Bereszynki 6, Colley 6.5, Andersen 6.5, Murru 6 (77′ Tavares s.v.); Praet 6, Ekdal 6, Linetty 6.5; Saponara 7; Quagliarella 7.5 (85′ Kownacki s.v.), Defrel 6 (76′ Gabbiadini 6). A disp.   Belec, Rafael, Ferrari A., Jankto, Regini, Tonelli, Ronaldo Vieira. All. Giampaolo

Udinese (3-5-1-1): Musso 6.5; Opoku 4.5 (78′ Zeegelaar s.v.), Troost-Ekong 5, Nuytinck 5; Stryger Larsen 5, Behrami 4.5 (42′ Pussetto 5), Mandragora 5, Fofanà 5.5, D’Alessandro 5; de Paul 5; Okaka 5.5 (77′ Lasagna s.v.). A disp. Nicolas, ter Avest, Pontisso, Ingelsson, Iniguez, Machis, Micin, De Maio. All. Nicola

Arbitro: Sig. Davide Massa di Imperia

Note: Ammoniti: Praet, Audero (S); Opoku, Okaka, Mandragora (U). Angoli: 1-1. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Sampdoria-Udinese 4-0

fonte foto copertina https://twitter.com/Mgabbia23

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Sampdoria-Udinese Serie A

ultimo aggiornamento: 26-01-2019


Mercato Inter, ufficializzato l’acquisto di Cedric Soares

Milan-Napoli 0-0: finisce a reti bianche la sfida del San Siro