Serie A TIM – DIRETTA Milan-Bologna: un solo risultato per i rossoneri…

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Trova la vittoria il Milan grazie a una doppietta firmata Bonaventura autore di una grande partita. Cenni di miglioramento per i rossoneri anche se a tratti il Bologna ha spaventato e non poco la retroguardia difensiva. Nel complesso un passo avanti che fa sorridere i tifosi. C’è ancora tanto da lavorare ma almeno si è vista una reazione concreta dopo gli scorsi risultati. Testa a Verona.

1′ – Fischia l’arbitro Guida è cominciata.

2′ – Tiene bene il campo nonostante la neve del pomeriggio, Milan che attacca.

3′ – Cross di Abate insidioso, attento Torosidis in copertura.

5′ – Attaccano i rossoneri, Kalinic non riesce a servire Kessie sfuma l’azione.

7′ – Bonaventura recupera palla e serve in area Kalinic, il croato viene chiuso.

9′ – Bologna schiacciato nella propria trequarti non riesce a uscire.

10′ – GOL: il Milan è in vantaggio ha segnato Bonaventura, freddo a battere in area Mirante, complice una deviazione.

12′ – Ci prova Borini dal limite, tiro che finisce tra le braccia del portiere.

13′ – Milan organizzato tiene con ordine il pallino del gioco.

15′- STATISTICA: il Milan ritrova il gol nelle proprie mura in campionato dopo 399 minuti.

16′ – Sinistro di Kessie da 25 metri, blocca a terra Mirante.

18′ – Prova a salire timidamente anche il raggio di azione del Bologna.

20′ – Errore di Mirante che sbaglia il rinvio e regala palla a Suso, lo spagnolo entra in area e crossa, palla allontanata.

21′ – Ci prova l’ex Verdi da corner, Donnarumma attento.

23′ – PAREGGIO del Bologna: gol di Verdi che trova la porta con un tiro di sinistro angolato e preciso dentro l’area l’1-1.

26′ – Ha ripreso coraggio la manovra degli emiliani che adesso spingono con maggiore pericolosità.

29′ – Buona percussione di Kessie che percorre tutta la fascia e riesce a calciare verso la porta con discreta potenza.

30′ – Ritmo calato in questa fase, i rossoblu si difendono con buona organizzazione.

33′ – Torna il Milan a farsi vedere in avanti, per il momento nulla da sottolineare.

36′ – Ci prova da lontano Verdi, pallone altissimo.

37′ – OCCASIONE Milan: bel cross rasoterra  di Kessie, palla che viene mandata in corner dalla retroguardia emiliana.

40′ – Bonucci di testa su corner di Suso, palla alta non di molto.

45′ – Palacio si libera e serve Nagy, bravo e attento Donnarumma nell’articipo

1 minuto di recupero.

Si chiude la prima frazione con il punteggio di 1-1.

46′ – Si ricomincia, nessun cambio da parte di entrambe le squadre.

48′ – Ottima l’azione di Verdi che si libera di Montolivo e tenta di servire Nagy, puntuale in chiusura Rodriguez.

50′ – Ci prova ancora Verdi con un cross in area, Donnarumma blocca in presa.

53′ – Sponda di Palacio a favore di Nagy, chiude la strada con un intervento prezioso Montolivo.

55′ – Sinistro di Suso, para sicuro Mirante senza problemi.

56′ – È calato il ritmo in campo, il Milan conduce il gioco, Bologna invece più rinunciatario in questa fase.

59′ – SOSTITUZIONE per il Milan: esce Abate, dentro al suo posto Cutrone.

60′ – Palacio riesce a passare su Borini, il suo cross è troppo lungo e sfuma l’opportunità.

61′ – Tenta la conclusione in corsa Bonucci, pallone fuori.

63′ – Cresce la manovra dei rossoneri, l’ingresso di Cutrone ha dato una scossa concreta.

64′ – SOSTITUZIONE Bologna: fuori Nagy, al suo posto Taider.

66′ – Ancora il Bologna in avanti con Palacio che conclude ma non trova la porta.

68′ – SOSTITUZIONE Milan: Kalinic richiamato da Gattuso, lascia il posto a Silva.

71′ – Sinistro a giro di Suso, palla che finisce larga e non impensierisce Mirante.

72′ – SOSTITUZIONE Bologna: esce uno stravolto Palacio al suo posto Donadoni si affida a Okwonkwo.

76′ – MILAN IN VANTAGGIO: cross perfetto di Borini e testa di Bonaventura per la rete del 2-1.

77′ – Tentativo di testa di Taider da posizione ravvicinata, Donnarumma è reattivo a deviare in corner.

78′ – Masina colpisce la traversa con un tiro deviato insidioso da fuori.

83′ – SOSTITUZIONE Milan: Calabria al posto di Borini. Anche il Bologna effettua un cambio: entra Perković fuori Masina.

85′ – Buona sponda di Silva per Cutrone, la conclusione finisce a lato.

87′ – Si difende dagli ultimi attacchi il Milan.

90′ – 4 minuti di recupero

92′ – Silva in area prova a mettere dentro ma viene chiuso da Helander.

94 – FINISCE la partita, vince il Milan. 3 punti fondamentali per campionato e morale collettivo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-12-2017

Matteo Rivarola