SERIE A TIM: Milan-Atalanta, la probabile formazione!

Partita decisiva per Gattuso, contro la Dea conta solo vincere

La sconfitta di Verona ha lasciato un solco pesante lungo il cammino stagionale dei rossoneri. Questa è stata di certo una delle settimane più importanti per il gruppo, dove il ritiro e il tanto lavoro effettuato per ritrovare testa, condizione e animo sembra abbiano riportato la giusta carica e serenità in vista di questo pomeriggio contro l’Atalanta, squadra molto temibile e ben messa in campo. In difesa non giocherà Romagnoli in quanto squalificato, al suo posto è pronto Musacchio con al suo fianco Bonucci, i terzini invece dovrebbero essere Abate e Rodriguez, a meno di soprese pre gara. A centrocampo agiranno Kessie, Montolivo e Bonaventura, un blocco insostituibile per il tecnico a cui ha sempre affidato la chiave del gioco. Tecnica, corsa, fantasia un mix perfetto che dovrebbe far tornare a decollare questo Milan e un progetto che fino a pochi mesi fa sembrava prevedere un futuro ricco di vittorie e tronfi.

Cambio in attacco

Discorso a parte merita l’attacco dove in settimana pareva certa una titolarità di Calhanolgu, il turco si è allenato bene e sta ritrovando la giusta fiducia nei propri mezzi. Il ballottaggio è con il solito Cutrone, mentre i confermati sono Borini e Kalinic al centro dell’attacco. La partita di oggi è fondamentale anche in ottica derby, una vittoria darebbe l’energia giusta per affrontare le feste con il sorriso e pensare anche solo per un attimo che tutto questo periodo buio sia finalmente soltanto un brutto ricordo da cancellare.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-12-2017

Matteo Rivarola