Serie A TIM, il racconto LIVE di Napoli-Milan.

49′ – Finisce la partita, il Milan cade al San Paolo ma non sfigura contro la capolista

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/932001224974577664

48′ – Ammonito Allan per il Napoli

46′ – GOL DEL MILAN! Accorcia le distanze Alessio Romagnoli con un gol da cineteca: conclusione al volo dai venti metri e pallone in buca d’angolo.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/932000357353275393

39 – Sostituzione Milan, fuori Montolivo dentro Lucas Biglia.

32′ – Sostituzione Milan, fuori Borini dentro Ignazio Abate.

31′ – Bonaventura tenta il colpo a sorpresa con una bella conclusione di esterno destro, Reina salva in angolo.

27 – Raddoppio del Napoli. Contropiede dei padroni di casa, Mertens inventa un pallone d’oro per Zielinski che entra da solo in area di rigore e da sinistra incrocia sotto le gambe di Donnarumma.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/931995868219297793

26′ – Tentativo da metà campo di Bonucci, pallone altissimo

24′ – Si fa in qualche modo apprezzare il Milan con le due punte di ruolo (Kalinic e Andre Silva) ma non riesce a trovare lo spunto decisivo.

23′ – Sostituzione Napoli, fuori Hamsik dentro Zielinski.

19′ – Sostituzione per il Napoli, dentro Maggio, fuori Mario Rui.

12′ – Timidi tentativi del Milan che non riesce però a impensierire Reina.

2′ – Contropiede del Napoli velenoso, Insigne libera Mertens, provvidenziale Donnarumma che resta in piedi e neutralizza la conclusione ravvicinata.

0′ – Inizia la ripresa a Napoli.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/931984314849521664

48′ – Conclusione di destro di Lorenzo Insigne, il pallone prende i giri giusti ma ci arriva Donnarumma.

46′ – Sostituzione forzata per il Milan: fuori Suso per infortunio, dentro Andre Silva

44′ – Assedio Napoli, Donnarumma salva i rossoneri in almeno un paio di occasioni in pochi secondi.

41′ – Destro di Insigne, blocca Donnarumma.

40′ – Il Napoli prende coraggio, campo e crea occasioni, il Milan alle corde.

38′ – Problemi alla schiena per Suso, si scalda Andre Silva.

32′ – GOL DEL NAPOLI! Lorenzo Insigne sblocca la partita dopo la segnalazione della VAR. Su lancio di Jorginho Insigne scatta in posizione dubbia, si presenta a tu per tu con Donnarumma e lo batte con un piattone alla destra del portiere. Il guardalinee sbandiera, la VAR assegna il gol.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/931981100133617664

29′ – Sassata dalla lunghissima distanza di Kessié, pallone altissimo sopra la traversa.

28′ – Sfonda il Napoli per via centrale, conclusione dal limite di Allan che strozza il pallone e non riesce a impensierire Donnarumma.

26 – Prova a recitare lo stesso copione Suso, stavolta inquadra la porta ma trova Reina.

25′ – Prima giocata alla Suso che parte dalla destra, si libera di un paio di avversari, converge verso il centro e conclude con il mancino, pallone altissimo sopra la traversa

24′ – Conclusione dal limite di Dries Mertens che calcia di interno destro, pallone facile per Donnarumma.

22′ – Cross dalla sinistra di Mario Rui per Callejon, uscita tempestiva di Donnarumma che anticipa lo spagnolo e abbraccia il pallone.

18′ – Il calcio di punizione per il Napoli è uno splendido schema sull’asse Mertens-Insigne, con il numero 24 partenopeo che manca l’aggancio al limite dell’area piccola.

15′ – Intervento falloso di Kessié su Hamsik, calcio di punizione dalla trequarti in favore dei padroni di casa. Gioco fermo per alcuni minuti con Kessié a terra dopo lo scontro fortuito con il numero 17 del Napoli.

14′ – Conclusione ravvicinata ma defilata di Callejon che si rifugia in calcio d’angolo.

12′ – Tentativo di Suso che arriva sul fondo e cerca Borini sul secondo palo, il pallone si perde tra le maglie della retroguardia partenopea.

10′ – Pressione asfissiante del Napoli che costringe il Milan nella propria metà campo.

8′ – Spunto interessante di Lorenzo Insigne, si copre bene la retroguardia rossonera.

0′ – Calcio d’inizio, Napoli subito aggressivo.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/931968105076621312

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio copertina milan Napoli serie a tim

ultimo aggiornamento: 18-11-2017


Mirabelli: “Napoli miglior avversario. Montella può giocare con più moduli”

Lazio, Inzaghi: “Errori imperdonabili, è solo colpa nostra”