Torino e Atalanta non si fanno male nella sfida del sabato sera. Ilicic risponde al vantaggio di N’Koulou

TORINO – Il Torino non sa più vincere. La squadra di Mihajlovic pareggia in casa contro l’Atalanta per 1-1 e rimanda ancora il successo che ora in campionato manca da quattro giornate. Per gli orobici un buon punto che dà continuità al successo casalingo contro il Benevento. Con questo pareggio entrambe le squadre raggiungono quota 20.

Prima gioia italiana per N’Koulou – Nel primo tempo il Torino ha il pallino del gioco in mano anche se è l’Atalanta a creare la prima occasione da rete con un colpo di testa di Kurtic ben addomesticato da Sirigu. Non succede nulla fino al 24′ quando la conclusione di Ljajic termina di poco fuori. Trascorrono solo pochi minuti e Berisha in 60 secondi si deve superare prima su Obi e poi ancora sul serbo. La partita sembra andare a riposo sullo 0-0 ma nel primo minuto di recupero N’Koulou sugli sviluppi di un calcio d’angolo anticipa Berisha e realizza la sua prima rete immediata.

Pari immediato di Ilicic – Nella ripresa il cambio di Ilicic cambia l’inerzia della partita con lo sloveno che trova il pareggio al 54′ ben imbeccato da Petagna. Il dominio degli ospiti continua anche se Sirigu si fa trovare sempre pronto. L’Atalanta sfiora il vantaggio al 69′ con Ilicic che sfiora la palla di testa e termina di poco fuori. La risposta del Torino non si fa attendere e arriva con due conclusioni di Belotti: la prima di poco fuori, la seconda smanacciata da Berisha. Negli ultimi minuti ospiti pericolosi con un doppio tiro di Spinazzola ma Sirigu salva tutto.

Il tabellino del match

TorinoAtalanta 1-1

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi (15′ Barreca); Baselli, Rincón, Obi (72′ Boyè); Iago Falqué (80′ Edera), Belotti, Ljajic. A disp. Milinkovic-Savic V., Ichazo, Molinaro, Valdifiori, Acquah, Gustafson, Berenguer, Moretti, Lyanco. All. Mihajlovic

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Tolói, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Kurtic (46′ Ilicic), Gómez; Petagna (73′ Cornelius). A disp. Gollini, Rossi, Palomino, Orsolini, Gosens, Vido, Castagne, Mancini, Haas, Schmidt. All. Gasperini

Arbitro: Sig. Paolo Tagliavento di Terni

Marcatori: 45+1′ N’Koulou (T), 54′ Ilicic (A)

Note: Ammoniti: Obi, Baselli (T); Masiello, Tolói (A). Angoli: 5-7 per l’Atalanta. Recupero: 2′ pt; 3′ st.


Benevento-Milan, Armenteros: “Con i rossoneri faremo i primi punti”

Serie A, le probabili formazioni odierne: Ranocchia e João Mário dal 1′