Serie A, deciso un nuovo esonero: Gotti non è più l'allenatore dell'Udinese
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Serie A, deciso un nuovo esonero: Luca Gotti non è più l’allenatore dell’Udinese

Pallone

Udinese, esonerato Luca Gotti. Il tecnico bianconero è stato sollevato dall’incarico dopo il k.o. contro l’Empoli.

UDINE – Luca Gotti non è più l’allenatore dell’Udinese. Dopo diverse ore di riflessione, il club bianconero ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico per dare una scossa alla squadra. Il gruppo, al momento, è stato affidato a Gabriele Cioffi.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Da capire se l’ex difensore siederà sulla panchina nella sfida contro il Milan oppure ci sarà già il nuovo tecnico. Una scelta non sicuramente semplice da fare visto che il club friulano ha diversi impegni in calendario prima della sosta natalizia considerando anche il match di Coppa Italia contro il Crotone.

Paco Jemez il favorito

La famiglia Pozzo, almeno secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, sembra essere intenzionata ad affidare la panchina ad un nome nuovo. Il profilo in cima alla lista, infatti, è quello di Paco Jemez, che ai vertici della società conoscono molto bene avendo allenato il Granada oltre che il Rayo Vallecano.

Le riflessioni sono in corso e nessuna decisione è stata presa. Non è da escludere neanche un nome italiano anche se i nomi disponibili non sembrano convincere.

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Sedici punti in altrettante partite per l’Udinese

Un esonero arrivato nonostante i sei punti di vantaggio sulla zona rossa. I due punti nelle ultime quattro partite non hanno soddisfatto la società e il k.o. in rimonta contro l’Empoli ha portato la proprietà ad una svolta. E’ finita, quindi, l’esperienza di Luca Gotti sulla panchina dell’Udinese.

Si tratta della quinto esonero in Serie A in questa stagione. Prima di lui, infatti, sono stati esoneri Semplici, Di Francesco, Castori e Ballardini. Ma i nomi in bilico sono sicuramente diversi e non si escludono delle novità nelle prossime giornate. E attenzione alla situazione di Mourinho che continua ad essere di forte incertezza.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2021 21:37

Juventus-Malmo, Allegri: “Spazio a Perin in porta. Speriamo di dare minutaggio ai giovani”

nl pixel