Serie A: vincono tutte le big, decima sconfitta per il Benevento

Classifica immutata in testa, dove sorridono ancora una volta Napoli, Juventus, Lazio e Roma. Tris della Fiorentina al Toro.

chiudi

Caricamento Player...

Scoppiettante turno infrasettimanale di Serie A, seppur privo di vere e proprie sorprese. Il Napoli di Sarri, atteso a una risposta dopo il sorpasso dell’Inter, ha vinto prepotentemente con il Genoa a Marassi, soffrendo solo a inizio e fine gara. La testa della classifica è ancora partenopea, con nove vittorie su dieci gare. Dietro rimane a contatto la Juventus, che con un poker schianta la coraggiosa Spal di Semplici allo Stadium. Benissimo ancora la Lazio di Inzaghi, che domina nel primo tempo a Bologna, rischiando solo nella ripresa la clamorosa rimonta felsinea. Meno scoppiettante la vittoria della Roma, che supera di misura il Crotone all’Olimpico grazie al rigore di Perotti. Bene la Fiorentina, che replica il tris al Benevento infliggendo una sonora sconfitta anche al Torino di Mihajlovic. Clamoroso a Cagliari, dove il Benevento pareggia negli ultimissimi minuti ma finisce lo stesso per cedere al 96′: sono dieci adesso le sconfitte consecutive delle Streghe.

Risultati Serie A

Inter-Sampdoria 3-2 (18′ Skriniar, 32′ Icardi, 54′ Icardi, 64′ Kownacki, 85′ Quagliarella)

Atalanta-Hellas Verona 3-0 (50′ Freuler, 59′ Ilicic, 75′ Kurtic)

Bologna-Lazio 1-2 (4′ Milinkovic-Savic, 29′ Lulic, 50′ aut. Lulic)

Cagliari-Benevento 2-1 (9′ Faragò, 90’+4′ Iemmello, 90’+6′ Pavoletti)

Chievo Verona-Milan 1-4 (36′ Suso, 42′ aut. Cesar, 55′ Calhanoglu, 64′ Kalinic)

Fiorentina-Torino 3-0 (29′ Benassi, 66′ Simeone, 75′ rig. Babacar)

Genoa-Napoli 2-3 (4′ Taarabt, 14′ Mertens, 30′ Mertens, 60′ aut. Zukanovic, 76′ Izzo)

Juventus-Spal 4-1 (14′ Bernardeschi, 22′ Dybala, 34′ Paloschi, 65′ Higuain, 70′ Cuadrado)

Roma-Crotone 1-0 (10′ rig. Perotti)

Sassuolo-Udinese 0-1 (32′ Barak)