Una sessione di Yoga bollente per Victoria Silvstedt

La modella e attrice svedese Victoria Silvstedt ha dato spettacolo a New York in pose sensuali durante una seduta di yoga a Central Park.

Dopo le lunghe vacanze su barche extra lusso dei mesi scorsi, la sexy  modella svedese Victoria Silvstedt è tornata alla routine ed è stata immortalata mentre si rilassa e fa yoga al Central Park di New York.

Con pantaloncini corti e maglietta aderente, Victoria Silvstedt non è certamente passata inosservata, soprattutto date le pose hot assunte durante la sua sessione di meditazione.

Ma Victoria Silvstedt provocante al massimo anche durante l’allenamento, non solo ha catturato l’attenzione di passanti e paparazzi, lei stessa non ha rinunciato al selfie durante il suo allenamento in una posizione che lascia ben poco spazio all’immaginazione.

Se Victoria Silvstedt è sempre stata attenta alla sua linea e alla sua bellezza da urlo, ora che è diventata una donna d’affari lanciando una linea di costumi da bagno sarà ancora più attenta a non intaccare la sua bellezza, con cui ha incantato tutti fin dai suoi esordi per la sua avvenenza.

Nel 1993 arrivò seconda a Miss Svezia e subito dopo partecipò a Miss Mondo. Fu notata da un’agenzia di modelle francese e così cominciò la sua carriera nel mondo della moda. Nel dicembre del 1996 fu scelta anche per la copertina di Playboy e candidata come Playmate dell’anno nel 1997. Nel 2005 è stata ancora seconda ad una competizione, perdendo il titolo di “Bionda più sexy del mondo” finito poi a Jennifer Ellison, attrice di Hollywood. Ha lavorato molto in televisione a partire da “Fenomeni” con Piero Chiambretti, fino ad arrivare a “Ballando con le Stelle” nel 2013. Per quanto riguarda il cinema, è apparsa in alcuni film, tra i quali citiamo “Bodyguards”, “Matrimonio alle Bahamas e “La mia vita a stelle e strisce”. Adesso è tornata al mondo della moda ma nella veste di produttrice e creatrice di costumi da bagno.