Sesta tappa Dakar 2020. Vittorie per Peterhansel nelle auto e Brabec nelle moto. Sainz conserva la leadership, bene Alonso.

RIYADH (ARABIA SAUDITA) – La sesta tappa della Dakar 2020 ha visto il bis di Peterhansel nelle auto e di Brabec nelle moto. Una vittoria importante per entrambi i piloti in vista di una seconda parte di competizione che sarà decisiva per la vittoria finale.

Giorno di riposo prima di ripartire da Riyadh con l’obiettivo che resta quello di fare bene e salire sul gradino più alto del podio.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Dakar 2020, bis di Peterhansel nelle auto

Peterhansel non molla. Il sogno della vittoria continua ad essere molto lontano ma il francese ha voglia e, soprattutto, intenzione di rendere la vita non facile a Carlos Sainz. In questa sesta tappa lo spagnolo ha perso poco più di un minuto dal francese ma è riuscito a guadagnare quasi 120″ su Al-Attiyah, attualmente il primo rivale per la vittoria finale. Da segnalare il sesto posto di Fernando Alonso che continua la scalata in classifica.

Dakar 2020
fonte foto https://www.facebook.com/dakar/

Dakar 2020, Brabec ‘vede’ il successo

Vittoria fondamentale per Ricky Brabec nelle moto. L’americano ha preceduto di 1’34” lo spagnolo Barreda e di 2’45” l’austriaco Walkner. Giornata no, invece, per Toby Price che si è dovuto accontentare di una undicesima posizione a 16’33” dal vincitore e davanti alla coppia azzurra formata da Maurizio Gerini e Jacopo Cerutti.

La classifica generale

Nelle auto Carlos Sainz arriva al giorno di riposo con 7’48” di vantaggio su Nasser Al-Attiyah e 16’20” su Stéphane Peterhansel. Una settimana non semplice per Fernando Alonso. Lo spagnolo sta recuperando dopo un problema che gli ha fatto perdere oltre due di tempo. Attualmente si trova in sedicesima posizione con un ritardo superiore alle tre ore.

Nelle moto la vittoria sembra in mano a Ricky Brabec con i suoi 20’56” di vantaggio su Pablo Quintanilla e 25’39” su Toby Price. Il migliore degli azzurri è Maurizio Gerini (ventesimo) a oltre due ore dal leader.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/dakar/

ultimo aggiornamento: 11-01-2020


Incendi in Australia, scende in campo la Formula 1

Formula 1 2020, il calendario e gli orari delle gare