Tour de France 2018, numero di Martin sul Mûr-de-Bretagne. Van Avermaet in giallo

Daniel Martin ha conquistato la sua prima vittoria al Tour de France 2018. L’irlandese ha fatto suo il Mûr-de-Bretagne con uno scatto nell’ultimo chilometro.

MÛR-DE-BRETAGNE (FRANCIA) – Daniel Martin si è aggiudicato la sesta tappa del Tour de France 2018. Il ciclista irlandese della UAE Emirates ha trionfato sul traguardo di Mûr-de-Bretagne, staccando i migliori in vista dell’ultimo chilometro. Alle spalle del nipote di Stephen Roche, ha chiuso il beniamino di casa Pierre Roger Latour (a 1″) mentre è terzo Alejandro Valverde (a 3″). Il migliore degli italiani è stato Vincenzo Nibali, 14°, a 3″.

Dumoulin k.o., Froome perde qualcosina – La tappa odierna è stata molto viva sin dai primi chilometri a causa di un vento laterale. La squadra belga della Quick-Step Floors ha cercato di sfruttare la situazione per creare i cosiddetti ventagli. Nel tranello sono caduti Vincenzo Nibali, Nairo Quintana e Primoz Roglic che sono riusciti a rientrare nei chilometri successivi.

La frazione, dopo una parte centrale di apparente tranquillità, si è accesa nel finale con Tom Dumoulin e Romain Bardet che hanno perso terreno a causa di una foratura. L’olandese è arrivato al traguardo con 53″ di ritardo mentre ha limitato i danni il francese giunto 31″ dopo. Nel finale ha perso qualcosina anche Chris Froome che ha pagato 5″ da Vincenzo Nibali.

Tour de France 2018, la Classifica Generale

Un ottimo Greg Van Avermaet ha superato indenne il Mûr-de-Bretagne. Il belga è riuscito a conservare la Maglia Gialla con un vantaggio di 3″ su Geraint Thomas e 5″ sul compagno di squadra Tejay Van Garderen. In chiave vittoria finale il migliore è Rigoberto Uran che ha un ritardo di 45″ dal leader. Vincenzo Nibali è 16° a 1’08” dal primo posto.

Le altre classifiche: Maglia Verde (leader Classifica a Punti) Peter Sagan; Maglia a Pois (leader Classifica Gran Premio della Montagna) Tom Skujins; Maglia Bianca (leader Classifica Miglior Giovane) Søren Kragh Andersen.

fonte foto https://twitter.com/LeTour

Tour de France 2018, 7^ tappa: Fougères-Chartres

La settima tappa del Tour de France 2018 è dedicata alle ruote veloci. L’unica insidia nei 231 km da Fougères a Chartres è rappresentata dalla ascesa della Côte du Buisson de Perseigne (1,5 km al 3,9%) che non dovrebbe creare particolari problemi agli sprinter. Greg Van Averamet dovrebbe confermare abbastanza facilmente la Maglia Gialla.

Di seguito il video con gli highlights della 6^ tappa del Tour de France 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/LeTour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-07-2018

Francesco Spagnolo

X