La terribile "sorpresa" dietro la porta: sfregiata con l'acido dal marito
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La terribile “sorpresa” dietro la porta: sfregiata con l’acido dal marito

La terribile “sorpresa” dietro la porta: sfregiata con l’acido dal marito

Orrore a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento, dove una donna è stata sfregiata al volto con l’acido da suo marito.

Un atto di violenza inaudita che sconvolge la comunità di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento. Una donna è stata brutalmente aggredita e sfregiata al volto con l’acido dal marito: adesso sia la vittima che l’aggressore si trovano ricoverati in ospedale con gravi ustioni.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

donna violenza abuso

L’agguato del marito

La vittima, una donna di 50 anni, negli ultimi tempi stava cercando di separarsi dal marito. Una decisione che palesemente non è stata digerita dall’uomo, che ha deciso di vendicarsi nel modo più terrificante.

Secondo quanto riferito da La Repubblica, l’aggressione è avvenuta martedì 5 dicembre, nell’abitazione della coppia sita in via Tiepolo. La donna è tornata a casa per raccogliere alcuni dei suoi effetti personali, ma ad attenderla dietro la porta c’era proprio il marito che le ha lanciato un contenitore pieno di acido sul volto.

La richiesta di aiuto

Dopo l’aggressione con l’acido, la donna è riuscita a fuggire e a chiedere aiuto ai vicini. La 50enne è stata immediatamente soccorsa e trasportata all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, specializzato per le grandi ustioni. La vittima sarebbe rimasta ferita nella parte destra del volto e del corpo.

Anche il marito che poco prima l’aveva aggredita, è rimasto ferito dal suo stesso gesto. Anch’egli è stata soccorso, trasportato invece al San Giacomo d’Altopasso di Licata.

Il marito, un volto noto alle forze dell’ordine

Rapido anche l’intervento delle pattuglie della Polizia di Stato. Emerge che l’aggressore non è un volto nuovo per le forze dell’ordine, ma che sia già noto per alcuni precedenti penali.

La donna ha raccontato agli inquirenti di essere da tempo protagonista di un vero incubo, vivendo con l’uomo che si è rivelato violento, sia fisicamente che verbalmente. Tanti sono stati i litigi tra i due, con tanto di minacce da parte di lui.

Per questo motivo la donna avrebbe deciso di separarsi dal marito, che contrariamente non ha accettato la sua decisione dando inizio a una serie di pedinamenti e messaggi minatori. Fino al giorno di oggi, quando la 50enne è rimasta sfregiata dall’acido che l’uomo le ha lanciato addosso.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2023 17:03

Incidente Casal Palocco, chiesto giudizio immediato per lo youtuber Matteo Di Pietro

nl pixel