Sicilia, Berlusconi: “M5S un pericolo al governo della Regione. Il Ponte…”

A tre giorni dalle elezioni regionali, il leader di Forza Italia è intervenuto a Catania. Silvio Berlusconi ha sostenuto Nello Musumeci alla carica di governatore e ha attaccato il movimento grillino.

CATANIA – Silvio Berlusconi è intervenuto durante il comizio a sostegno di Nello Musumeci, candidato del centro-destra alla carica di governatore della Sicilia. Le elezioni regionali per il rinnovo dell’assemblea di Palazzo Normanni si terranno domenica 5 novembre.

Attacco ai grillini

Berlusconi ha esordito mettendo in guardia i siciliani dal votare il Movimento 5 Stelle: “Votare il M5s non è un atto di protesta, è masochismo, un masochismo che danneggia i figli e i nipoti della Regione. I 5 Stelle sono pauperisti, sono violenti nel linguaggio e sotto le urla c’è il nulla. Non hanno alcuna preparazione amministrativa e nelle città dove governano è un disastro, Roma in testa. Credo che questi signori non hanno né arte né parte, non hanno valori fondanti, sono diventati solo degli opportunisti e dei veri professionisti della politica“.

Zero tasse per chi ritorna in Sicilia

Poi, il leader del centro-destra ha avanzato una proposta particolare: “Taglieremo il 100% delle tasse ai siciliani che tornano a casa. I siciliani che tornano a casa dall’estero – ha spiegato Berlusconi – possono essere esentati dal pagamento di qualsiasi imposta. Ma bisogna eliminare le pastoie burocratiche, eliminare le esportazioni“.

Ponte & casinò

Continuando il suo discorso alle Ciminiere, Berlusconi ha rilanciato un vecchio obbiettivo di governo e ne ha proposto uno inedito: “Il nostro impegno è per costruire Ponte sullo Stretto e casinò. Di Pietro ha buttato per aria quello che noi avevamo cercato di costruire. E’ fondamentale la costruzione del Ponte. Il nostro impegno, tornando al governo, un impegno preciso, è riprendere il progetto del Ponte sullo Stretto. Casinò a Taormina? E’ importante per i flussi, come accade a Malta…“, ha sottolineato il leader di Forza Italia.

ultimo aggiornamento: 03-11-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X