Sirene inglesi per Suso: sempre più difficile trattenere lo spagnolo

Sirene inglesi per Suso, ma non mancano anche quelle spagnole e italiane

chiudi

Caricamento Player...

Milan news. Se Gianluigi Donnarumma è finalmente uscito allo scoperto e ha dichiarato di sentirsi, essere e voler continuare ad essere un giocatore dell Milan, le voci sul futuro di Suso continuano pericolosamente a susseguirsi creando uno scomodo clima di incertezza intorno al giocatore.

Mercato Milan, Suso tra la Premier e la Liga

Noto ormai l’interessamento della Juventus, per l’ex giocatore del Liverpool sono tornate a suonare sirene inglesi provenienti dalla Premier. In pole position troviamo il Tottenham, pronto a intavolare una trattativa prima che il Milan possa bussare alla porta del suo agente per discutere del rinnovo, scenario che, vista la situazione di incertezza legata alla trattativa tra Fininvest e SES, non sembra concretizzabile in tempi brevi.

Per  il giocatore non manca inoltre un biglietto per tornare in patria, in quella Spagna dove lo attende l’Atletico Madrid di Simeone, una squadra che oltre alla quantità negli ultimi anni ha iniziato a prestare un occhio anche alla qualità.

In attesa di ricevere notizie da via Aldo Rossi, il forte fantasista del Milan si guarda intorno e valuta – giustamente – le ipotesi a disposizione. Sembra difficile che il giocatore, in grado di rilanciare la sua carriera in questa stagione, possa decidere di cedere alla corte del Tottenham, che per la sua carriera rappresenterebbe forse un passo indietro invece che uno in avanti. Tra i nomi che circolano il più blasonato è certamente quello dello Juventus, squadra che Suso vede come eterna avversaria. Certo, poi il lavoro è lavoro e se lo spagnolo dovesse un giorno sbarcare a Torino, beh… non sarebbe né il primo né l’ultimo. Se il fantasista rossonero non dovesse prendere in considerazione la Serie A per intraprendere una nuova avventura, allora proprio l’Atletico potrebbe rappresentare una destinazione stimolante e competitiva.