Siria, le navi russe bombardano le posizioni dell’Isis

Siria, razzi dalle navi da guerra russe sulle roccaforti dell’Isis.

Siria – Continua il binomio Siria guerra, continua la lotta alle roccaforti del terrorismo, continua anche in Medio Oriente la scia di sangue che sta flagellando il mondo a suon di attentati, attacchi e raid. Le navi da guerra russe di stanza nel Mediterraneo orientale hanno fatto fuoco sulle postazioni di comando e depositi di armi e munizioni dell’Isis vicino ad Akerbat, nella provincia di Hama.

Siria Russia – I lanci di sei missili da crociera Kalibr sono stati effettuati dalla parte orientale del Mediterraneo dalle fregate ‘Ammiraglio Essen’ e ‘Ammiraglio Grigorovich’ e dal sottomarino ‘Krasnodar’ su obiettivi del gruppo terroristico Isis in Siria” hanno fatto sapere da Mosca che ha tenuto a sottolineare il fatto che Turchia e Israele fossero state avvertite anticipatamente dell’imminente attacco.

Altre postazioni dei guerriglieri situate nell’entroterra del territorio siriano sono invece state colpite da raid aerei effettuati dall’aviazione russa.

Al momento non è noto se in seguito all’attaccato ci siano stati morti o feriti. Il Ministero della Difesa russo ha anche pubblicato tramite il proprio canale il video del lancio dei missili dalle navi da guerra della flotta del Mediterraneo orientale.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-06-2017

Nicolò Olia

X