Siviglia, Montella: “Sono sorpreso ed entusiasta, non mi aspettavo quest’avventura”

L’ex tecnico del Milan, Montella, il giorno dopo l’ufficialità del suo approdo al Siviglia: “Sono curioso, sarà una bella sfida“.

Per la felicità di tutti, Vincenzo Montella è da ieri il nuovo allenatore del Siviglia. Di tutti, in quanto dalla rescissione anticipata col Milan ci hanno guadagnato in primis le casse del club rossonero, e in secondo luogo anche la carriera del tecnico, che rischiava di impantanarsi per l’anno e mezzo di luci e ombre al Milan. Obiettivamente un’avventura difficoltosa (non fallimentare), ma non certo per colpe solo sue. Ora però Montella è pronto a ricominciare da zero, o quasi. Sostituirà lui Berizzo al Siviglia, per cercare di stabilità a una squadra che occupa il quinto posto nella Liga, a due sole lunghezze dal Real Madrid.

Siviglia, Montella: “Una possibilità arrivata all’improvviso

Il tecnico ex Milan, intervistato da Sky Sport, ha rilasciato le sue prime parole da nuovo allenatore del Siviglia. Queste alcune delle sue dichiarazioni: “Sono entusiasta e contento, non me l’aspettavo. È una possibilità che è arrivata all’improvviso. Sono entusiasta di andare ad allenare in Spagna, in una grande squadra con un pubblico molto caldo. Sono curioso. Il calcio spagnolo si gioca per divertire e fare risultato, sarà una bella sfida. Sono curioso di andare ad allenare all’estero, era nei miei programmi un’esperienza all’estero“.

ultimo aggiornamento: 29-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X