Siviglia, Montella: “Sono sorpreso ed entusiasta, non mi aspettavo quest’avventura”

L’ex tecnico del Milan, Montella, il giorno dopo l’ufficialità del suo approdo al Siviglia: “Sono curioso, sarà una bella sfida“.

Per la felicità di tutti, Vincenzo Montella è da ieri il nuovo allenatore del Siviglia. Di tutti, in quanto dalla rescissione anticipata col Milan ci hanno guadagnato in primis le casse del club rossonero, e in secondo luogo anche la carriera del tecnico, che rischiava di impantanarsi per l’anno e mezzo di luci e ombre al Milan. Obiettivamente un’avventura difficoltosa (non fallimentare), ma non certo per colpe solo sue. Ora però Montella è pronto a ricominciare da zero, o quasi. Sostituirà lui Berizzo al Siviglia, per cercare di stabilità a una squadra che occupa il quinto posto nella Liga, a due sole lunghezze dal Real Madrid.

Siviglia, Montella: “Una possibilità arrivata all’improvviso

Il tecnico ex Milan, intervistato da Sky Sport, ha rilasciato le sue prime parole da nuovo allenatore del Siviglia. Queste alcune delle sue dichiarazioni: “Sono entusiasta e contento, non me l’aspettavo. È una possibilità che è arrivata all’improvviso. Sono entusiasta di andare ad allenare in Spagna, in una grande squadra con un pubblico molto caldo. Sono curioso. Il calcio spagnolo si gioca per divertire e fare risultato, sarà una bella sfida. Sono curioso di andare ad allenare all’estero, era nei miei programmi un’esperienza all’estero“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-12-2017

Mauro Abbate

X