Skoda Superb: scheda tecnica, motorizzazioni e allestimenti

Proposta sia in versione berlina che SW, la Skoda Superb abbina motorizzazioni di qualità ad un vasto equipaggiamento distribuito su cinque livelli di gamma.

La Superb è un modello di auto prodotto dalla Skoda a partire dal 2001. Nel 2015 è stata lanciata sul mercato la terza serie. Presentata a febbraio nel corso del Salone dell’Auto di Ginevra, entra in produzione alcuni mesi più tardi. Viene assemblata sia in Repubblica Ceca, a Kvasiny, sia negli stabilimenti di Nanchino (Cina), Aurangabad (India) e Oskemen (Kazakistan).

Scheda tecnica

La Skoda Superb viene prodotta sia in configurazione berlina che station wagon. Le due carrozzerie hanno dimensioni molto simili: la prima è lunga 4.861 mm mentre la seconda ha una lunghezza di 4.856 mm. La giardinetta è alta 1.477 mm mentre la coupé ha un’altezza di 1.468; la larghezza di entrambe le configurazioni – con gli specchietti aperti – è di 2.031 mm. La Superb viene assemblata utilizzando la piattaforma Volkswagen MQB, adoperata anche per altri modelli della gamma della casa ceca (Oktavia, Karoq e Kodiaq), oltre che per numerosi modelli SEAT, Audi e VW.

Per quanto concerne i dispositivi di sicurezza, la Superb è equipaggiata con ABS, dispositivo idraulico di assistenza in frenata (HBA), sistema di regolazione della coppia in fase di rilascio (MSR), sistema di controllo della trazione (ASR), bloccaggio elettronico del differenziale (EDS) e differenziale elettronico a bloccaggio trasversale (XDS+).

A questi si aggiunge il sistema di assistenza per la partenza in salita: a partire da una pendenza del 5%, si attiva automaticamente assicurando una partenza sicura in salita, senza dover usare il freno a mano, evitando che la vettura scivoli indietro o che il motore si spenga. La dotazione si completa con il Travel Assistant Pack Smart Light Assistant (il sistema di regolazione automatica degli abbaglianti), il Lane Assist per il mantenimento del veicolo in corsia dotato di Blind Spot Detect con Rear Traffic Alert per motori con DSG e Adaptive Cruise Control con Traffic Jam Assistant e Emergency Assistant.

Gli allestimenti della Skoda Superb sono cinque: Active, Ambition, Executive, Style e L&K. La dotazione di serie dell’allestimento base comprende cerchi in lega Orion da 16 pollici, volante in pelle, Stop&Start, limitatore di velocità, connettività bluetooth, sistema di climatizzazione bi-zona, sensori luce e pioggia e Front Assist per riconoscimento pedoni. La versione Ambition, invece, si caratterizza per i cerchi in lega Tryton da 17 pollici, Driver Activity Assistant, Skoda Care Connect e volante multifunzione.

L’allestimento Executive, invece, offre di serie le luci a LED, le vernici metallizzate, l’Adaptive Cruise Control, il sistema di navigazione Amudsen con schermo touch da 8 pollici, sensori di parcheggio con frenata automatica e Smartlink+ per la connettività Smartphone (Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link). Il livello Style integra la dotazione Executive con cerchi in lega Stratos da 17”, rivestimenti interni in pelle e Alcantara e il sistema di apertura ed accensione keyless. La dotazione della versione top di gamma L&K include cerchi in lega Pegasus da 18”, navigatore Columbus con display touch da 9.2 pollici, Park Assist e sistema audio da 12 altoparlanti.

Skoda Superb
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/125818212@N04/16643662716

Le motorizzazioni Skoda Superb

Le motorizzazioni della gamma Skoda Superb include due unità a benzina e una a diesel. Per quanto riguarda i primi, l’offerta della casa ceca include l’1.4 TSI, un 4 cilindri in linea con turbocompressore abbinato ad un cambio automatico DSG a sette marce in grado di erogare una potenza massima di 150 CV. Omologato secondo la normativa Euro 6, questo propulsore – stando ai dati dichiarati dal costruttore – è in grado di spingere la Superb fino a 220 km/h; i consumi in ciclo combinato sono pari a 5.2 litri ogni 100 km percorsi mentre le emissioni di CO2 si fermano a 121 g/km. Della stessa motorizzazione è anche disponibile una versione con cambio manuale a sei marce, che presenta gli stessi riscontri prestazionali e di consumo, mentre la quantità di emissioni è leggermente inferiore (119 g/km).

La seconda tipologia di power unit della Skoda Superb benzina è il 2.0 TSI sovralimentato da 280 CV. L’unità conserva l’architettura a 4 cilindri in linea ma viene proposta solo in abbinamento al cambio manuale a sei marce; di contro, grazie al maggior numero di cavalli ed alla trazione integrale, offre prestazioni decisamente migliori, con una velocità di punta pari a 250 km/h. Il rovescio della medaglia consiste nei consumi ( 7.1 l/100 km) e nelle emissioni inquinanti (160 g di CO2 per 100 km), anch’essi di molto superiori.

Per ciò che concerne le motorizzazioni diesel, la Skoda Superb offre un solo motore sulla coupé, declinato in due tagli di potenza. Il motore 2.0 TDI è un 4 cilindri in linea common rail. Nella taratura da 150 CV viene abbinato sia alla trasmissione automatica a sette rapporti che al cambio manuale a sei marce. La prima versione raggiunge i 217 km/h mentre la seconda si spinge leggermente più in là (220 km/h) in termini di velocità di punta. La variante più potente di questa motorizzazione è quella da 190 CV, abbinata sia alla trazione integrale che al cambio manuale a sette rapporti, in grado di spingere la Superb fino a 229 km/h. In base al tipo di cambio, i consumi vanno dai 4.3 ai 5.2 litri ogni 100 km mentre le emissioni dichiarate vanno da 112 g a 136 g/100 km.

La Skoda Superb Station Wagon, invece, presenta una gamma di motori diesel più ampia, in quanto include anche l’1.6 TDI, un altro 4 cilindri in linea, da 120 CV con il cambio automatico a 7 marce. In ciclo combinato consuma 4.3 litri ogni 100 km e produce 112 g di CO2 per km. Nella versione SW, il 2.0 è abbinato ad entrambe le trasmissioni ed alla trazione integrale.

Il listino prezzi Skoda Superb

I prezzi di listino collocano la Superb in una fascia medio-alta; essi dipendono dalla combinazione tra motorizzazione, allestimento e carrozzeria. Per quanto riguarda la Skoda Superb berlina a benzina, il prezzo di attacco di un allestimento base è 27.350 euro mentre il top di gamma costa 46.750 euro. La gamma dei modelli diesel, invece, copre un range di prezzi che partono da 30.520 euro per l’entry level fino a 45.570 euro per l’allestimento più prestigioso.

Leggermente più alti i prezzi della versione station wagon: la versione d’ingresso con motore a benzina costa 28.450 euro mentre per l’allestimento più alto della gamma costa 47.850 euro. Per quanto riguarda le versioni spinte da unità a gasolio, il prezzo di un allestimento base è di 31.620 euro mentre servono 46.670 euro per la variante top della gamma.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/125818212@N04/16049668073

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/125818212@N04/16643662716

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-07-2018

Redazione Napoli

X