Skoda, a Parigi debutterà il prototipo sportivo Vision RS

Il concept Skoda Vision RS che verrà svelato durante la kermesse parigina anticipa le linee guida di una nuova compatta che la casa di Mlada Boleslav lancerà nella prima metà del 2019.

In un comunicato stampa pubblicato il 30 agosto 2018, la Skoda ha annunciato la presentazione del prototipo Vision RS in occasione del Salone dell’Auto di Parigi. “Con il debutto del concept Skoda Vision RS al Motor Show di Parigi” – fanno sapere dalla casa della Repubblica Ceca – “Skoda offrirà un primo sguardo su un’auto compatta del futuro e sulla prossima fase di design per la propria gamma sportiva RS“. Il concept anticipa il linguaggio stilistico che caratterizzerà la nuova compatta in arrivo nella gamma Skoda, il cui debutto sul mercato è in programma per la prima metà del 2019.

Le prime immagini Skoda Vision RS

L’azienda, in attesa della premiere di ottobre, ha diffuso attraverso i propri canali ufficiali, alcuni bozzetti della Vision RS. In un video teaser pubblicato su Twitter, viene illustrato il processo di progettazione a cura del capo designer Oliver Stefani.

Persino il bozzetto rivela come una parte fondamentale di questo concept riguarda l’aerodinamica” – si legge nel prosieguo della nota – “il frontale è definito in maniera precisa. Con le luci anteriori sottili, risulta molto aerodinamico. Il posteriore è dominato da un diffusore ed è aerodinamicamente ottimizzato dallo spoiler sul tetto“.

La Skoda ha anche fornito alcune informazioni di carattere tecnico quali le dimensioni del modello: 4.356 mm di lunghezza, 1.810 mm di ampiezza e 1.431 mm di altezza, con un passo di 2.650 mm. L’azienda inoltre enfatizza l’animo sportivo del concept che debutterà a Parigi, “basato sui 117 anni di tradizione sportiva della Skoda“. La sigla ‘RS’ (Rally Sport), infatti, venne introdotta per la prima volta nel 1974 per la 180 RS e la 200 RS. Dal 2000, la combinazione delle due lettere identifica tutti i modelli da competizione del marchio.

Skoda Vision RS
Fonte immagine: https://twitter.com/SkodaItalia

Gli interni del prototipo Skoda Vision RS

In un’altra nota stampa, la casa di Mlada Boleslav ha fornito alcune informazioni anche sugli interni – oltre a pubblicare un altro breve video di presentazione. Il pannello della strumentazione allungato – spiegano dalla Skoda – con elementi in carbonio, riprende i contorni della griglia del radiatore; le decorazioni in cristallo sono realizzate dalla Lasvit, una manifattura ceca. Il quadro della strumentazione interagisce con lo schermo touch dell’infotainment di bordo.

Anche la console centrale è interamente in carbonio, un materiale utilizzato anche per gli inserti dei pannelli delle portiere e dei sedili che “crea un collegamento diretto con il mondo del motor racing“. Inoltre, dal momento che la sostenibilità ambientale è un altro degli elementi chiave della Skoda Vision RS 2018, gli inserti in fibra di carbonio sono prodotti con il 100% di poliestere riciclato, mentre il rivestimento dei sedili è in Alcantara vegana.

Fonte immagine: https://twitter.com/SkodaItalia

Fonte immagine: https://twitter.com/SkodaItalia

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-09-2018

Redazione Napoli

X