Sky, Riccardo Gentile sul Milan: “Mancato quarto posto non è fallimento”

Il giornalista, ai microfoni di Sky Sport, afferma come il mancato approdo in Champions non sia un dramma. Ecco le sue valutazioni

Una voce fuori dal coro. Potremmo definire così il punto di vista portato avanti dal giornalista Riccardo Gentile che, su Sky Sport, ha analizzato la attuale situazione del Milan. Tanti i temi toccati: in primis, quello relativo alla scelta del ritiro fino a lunedì prossimo, voluta da Gennaro Gattuso. Quindi, il giudizio sul campionato in corso, con una precisazione importante. Il quarto posto va considerato come l’ambizione massima, un vero e proprio scudetto per la società. Il giudizio sull’operato del tecnico, quindi, dovrebbe essere più cauto.

Milan, Riccardo Gentile: “Ritiro? Non cambia molto”

La sconfitta della scorsa settimana contro il Torino ha fatto male. Il quinto stop nelle ultime otto partite, infatti, ha lanciato un chiaro campanello d’allarme. La scelta di Gattuso, avallata dalla società, è stata quella di portare tutti i giocatori in ritiro fino al match di lunedì prossimo con il Bologna.

Per quello che mi riguarda non credo che possa cambiare moltissimo. Vedo una squadra in difficoltà, soprattutto nei secondi tempi. Credo che ci sia qualcosa sia dal punto di vista fisico, ma anche da quello mentale. Non posso pensare che la squadra sia stata preparata male per il rush finale”.

Gennaro Gattuso Unai Emery
Gennaro Gattuso

Gentile sul Milan: “Quarto posto? Sarebbe un miracolo”

“Alla vigilia di questo campionato ricordo i commenti di tutti, ovvero che se il Milan avesse centrato il quarto posto avrebbe fatto non dico un miracolo, ma avrebbe vinto il suo Scudetto. Ora non può essere un fallimento, secondo me.

“Invece, la percezione che arriva da Milanello è esattamente questa: Gattuso non rimane, giocatori in discussione. Bisognerebbe essere un po’ più cauti nel giudizio della stagione del Milan, anche se mi rendo conto che faccia male essere fuori quando per gran parte della stagione sei stato in Champions”.

ultimo aggiornamento: 03-05-2019

X