Zoltan Andrusko è stato condannato per l’omicidio di Jan Kuciak, il giornalista slovacco ucciso in casa nel 2018 con la fidanzata.

BRATISLAVA – Il processo per l’uccisione del giornalista Jan Kuciak è arrivato a una prima sentenza: Zoltan Andrusko è stato condannato a 15 anni di reclusione.
L’uomo è responsabile di aver trasmesso, in cambio di soldi, il mandato di uccidere il 27enne.

Chi era Jan Kuciak

Il reporter aveva scritto diversi articoli sui rapporti fra politica locale e mafia. L’omicidio di Kuciak sarebbe stato consumato per evitare che il giornalista pubblicasse un articolo che svelasse ancor di più i legami tra politici e ‘ndrangheta. Il caso scioccò il Paese provocando massicce proteste che ebbero un effetto sul governo del partito Smer-SD, portando alle dimissioni dell’allora premier Robert Fico. Kuciak indagava sulla corruzione e più precisamente sulle attività di Marian Kocner, ricco imprenditore e promotore immobiliare.

https://www.youtube.com/watch?v=qv6npuVETn0

L’omicidio

L’uomo venne freddato il 21 febbraio del 2018, nel suo appartamento nel centro di Velka Macia, nell’ovest della Slovacchia. Kuciak venne colpito al petto mentre la sua fidanzata venne raggiunta con un proiettile in testa. Si trattò del primo omicidio di un giornalista nella storia del Paese.

Gli altri imputati

Andrusko, collaboratore di giustizia, sarà il testimone chiave nel troncone principale del processo per l’omicidio Kuciak. Alla sbarra l’oligarca Marian Kocner, la sua ex interprete Alena Zsuzsova e i due presunti esecutivi materiali. Andranno a giudizio a gennaio.
Il dibattimento a carico dei quattro si è aperto in un’aula blindata del tribunale speciale nella città di Pezinov, non lontano dalla capitale Bratislava con decine di agenti speciali, incappucciati, in uniforme nera e col mitra di precisione Skoda in pugno.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Jan Kuciak ndrangheta Slovacchia Zoltan Andrusko

ultimo aggiornamento: 30-12-2019


Arrestata Nicoletta Dosio, la pasionaria No Tav

Sequestra e picchia la compagna, 46enne arrestato nel Bresciano