Cina, la sonda Chang’e-4 sul lato oscuro della luna

La Cina nella storia con il primo allunaggio sul lato oscuro della Luna. Arrivata la sonda  Chang’e-4. Scattate e trasmesse le prime immagini dal satellite, ora iniziano le fasi di analisi delle radiazioni e dei minerali.

La Cina scrive una nuova pagina della storia della corsa allo spazio, con la sonda Chang’e-4 che ha raggiunto il lato oscuro della Luna. Suggestivo il fatto che la nuova impresa sia stata compiuta con successo proprio nell’anno in cui si celebreranno i cinquant’anni dello sbarco sulla Luna da parte degli americani, altro momento destinato a segnare la storia dell’umanità, spostando gli equilibri della Guerra Fredda.

La Cina nella storia: dalla sonda  Chang’e-4 arrivano le prime immagini ravvicinate dal lato oscuro del satellite

Quella cinese è una missione di particolare rilevanza in quanto fornisce le prime immagini ravvicinate della parte meno conosciuta del satellite della terra, fino a questo momento fotografato solo a distanza, ovviamente con zoom di importanza e rilievo.

Di seguito il video del lancio della sonda Chang’e-4

China :: Chang'e-4 launching

China :: China launches Chang'e-4, in attempt to be first in landing on far side of the Moon..

Pubblicato da NIN su Sabato 8 dicembre 2018

Le fasi dell’allunaggio

Bellissime le immagini scattate durante la fase di allunaggio. Negli ultimi metri, infatti, la sonda cinese è scesa seguendo una traiettoria verticale, una prospettiva perfetta per la trasmissione delle immagini.

Le fasi di analisi e ricerca

La sonda cinese è riuscita ad effettuare l’allunaggio e ha scattato e trasmesso le prime immagini della Luna. Ma lo scopo della missione della sonda Chang’e-4 è soprattutto scientifica. La sonda infatti si occuperà dell’analisi delle frequenze radioastronomiche, dell’analisi dei minerali presenti e delle radiazioni.

ultimo aggiornamento: 03-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X