Il sondaggio Ixe sulle inteznioni di voto degli italiani
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Sondaggi, il Pd a soli cinque punti dalla Lega. Frena Fratelli d’Italia

Nicola Zingaretti

Il sondaggio Ixe sulle intenzioni di voto: nuovo calo della Lega con il Pd che si avvicina. Piccola frenata della Meloni, in crescita i 5Stelle.

ROMA – Il nuovo sondaggio Ixe sulle intenzioni di voto ha confermato un trend particolare dei partiti. La Lega di Salvini continua il suo crollo verticale assestandosi intorno al 27,2% (-0,5% rispetto alla precedente rivelazione) con il Pd che si è portato a poco più di cinque punti di distanza (22,0%) con una crescita di quattro decimi di punti.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Prima frenata (-0,3%) dopo diverso tempo da parte della Meloni che si attesta intorno al 13,4%. 15,7% (+0,3%) per i 5Stelle che si confermano il terzo partito italiano. Bene anche Forza Italia con il suo 6,2% (+0,3%) mentre con una perdita di due decimi di punti per la prima volta Italia Viva scende sotto il 3% (2,8%) agganciata da Sinistra Italiana.

Conte il leader preferito

Analizzando individualmente i leader gli italiani continuano a nutrire molta fiducia in Conte (40%) con la Meloni (33%) ancora davanti a Matteo Salvini (31%). Anche in questo caso le posizioni non hanno avuto particolari cambiamenti con Zingaretti (28%) in scia dei primi tre e Di Maio (22%) davanti a Berlusconi (18%). Da segnalare il 12% di Matteo Renzi che continua ad essere l’ultimo dei leader più attivi nel mondo della politica.

Giuseppe Conte
fonte foto https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/

Il coronavirus non spaventa gli italiani

Questa volta l’istituto di ricerca si è soffermato anche sul coronavirus. Come detto già nei giorni scorsi, gli italiani non hanno paura del Covid-19 con il 59% che ha ribadito l’eccessivo allarmismo che si è sviluppato in Italia. Una percentuale (64%) rafforzata quando si pensa alle gravi ripercussioni economiche che questo virus porterà al nostro Paese.

Per quanto riguarda gli italiani preoccupati si fermano al 49% quelli che sono moderatamente in tensione per il coronavirus. Il massimo della paura, invece, si ferma al 14%. Anche se le misure restrittive del Governo potrebbero far aumentare questi numeri.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2020 15:25

Coronavirus, firmato il nuovo decreto. Conte: “L’Italia ce la farà” (VIDEO)

nl pixel