Non bastano Schnellingere e Stam per superare Baresi: Franco domina il sondaggio e si conquista una maglia da titolare nella nostra TOP 11

Continua sulla pagina Facebook de Il vero Milanista il nostro sondaggio settimanale che porterà, con l’aiuto di voi tifosi, alla selezione della TOP 11 rossonera. Scelto il portiere (Donnarumma) e il terzino destro (Cafù) era giunto il momento di regalare la nostra maglia da titolare al primo dei due difensori centrali.

Karl-Heinze Schnellinger

Un jolly difensivo, un terzino sinistro che ha chiuso la carriera da libero di grande quantità e poca qualità. In pochi forse ricordano le sue gesta, il suo senso della posizione e il suo assoluto coraggio calcistico, ma i pochi che lo ricordano lo rimpiangono amaramente. Della serie se oggi ci fosse lui… Non bastano le sue gloriose nove stagioni al Milan per evitargli l’eliminazione: porta a casa appena 20 voti e saluta il contest.

Jaap Stam

Cambiano gli anni, cambia il modo di interpretare e di giocare il calcio, eppure anche Stam passerà alla storia per il suo agonismo e la cattiveria sportiva. Era uno di quelli che non faceva complimenti quando si trattava di toglierti il pallone, era uno di quelli che difficilmente ti faceva passare (integro). Nonostante la stazza fisica Stam aveva ottime doti atletiche, merito di una fascia muscolare che rendeva le gambe a dir poco esplosive. Dominatore assoluto del gioco aereo e sempre decisivo in scivolata, avrebbe meritato forse un posto da titolare nella nostra selezione, invece prendee appena 107 voti, ma solo perché un altro ha deciso di dominare anche sul web…

Franco Baresi

Della serie, ma di cosa stiamo parlando? Se c’è lui tutto il resto è noia, tutti gli altri passano in secondo piano. Delizioso ed efficace, avanti anni luce rispetto a tutti nell’interpretare ogni dinamica di gioco, tecnicamente perfetto, tatticamente irraggiungibile e, dote da non sottovalutare, astuto. Con uno così in campo il Calcio diventa magia. Uccide la lotta, incassa 1417 voti, tocca le corde delle emozioni e dei ricordi irripetibili e va di diritto a piazzarsi al centro della nostra difesa in attesa di un degno compagno di reparto.

Appuntamento a giovedì prossimo per eleggere il secondo difensore centrale della nostra TOP 11.

milan

ultimo aggiornamento: 10-02-2017


Milanello, allenamento del 10 febbraio: lavoro di scarico per Abate, Deulofeu, Vangioni e Suso

Galliani: “Questa è stata la sessione di mercato di cui sono più orgoglioso”