Argentina, sottomarino della Marina Militare scompare con 44 persone a bordo

Un sottomarino TR-1700 della Marina Militare argentina è scomparso a largo della Patagonia, nell’Atlantico Meridionale. Le ricerche sono in corso, le autorità non parlano di “disperso”.

ARGENTINA – Era partito dalla base navale di Ushuaia per dirigersi a quella di Mar de la Plata quando a un certo punto le comunicazioni si sono interrotte. La Marina Militare argentina ha dichiarato di avere perso i contatti con un sottomarino da mercoledì nell’Atlantico meridionale, al largo della Patagonia, nel sud del Paese. Al momento, a bordo del mezzo si trovavano 44 persone. Nella zona è attiva la ricerca con navi militari e aerei. Ufficialmente, il sottomarino, modello TR-1700 con propulsione Diesel-elettrico, non viene considerato “disperso”.

La dichiarazione del portavoce

Enrique Balbi, portavoce della Marina Militare argentina, ha dichiarato alla stampa: “L’ultima posizione (registrata) era quella di due giorni fa. Senza voler essere allarmista, i fatti sono che al momento non è stata ancora stabilita alcuna comunicazione tra l’Ara San Juan ed il suo comando, anche con i metodi alternativi che il sottomarino ha a disposizione“. Al momento, tra le ipotesi la più accreditata è che ci possa essere stato un problema di tipo elettrico. L’ammiraglio Gabriel Gonzalez ha aggiunto: “C’è ossigeno e cibo a sufficienza. Si sono interrotte le comunicazioni, non stiamo parlando di emergenza“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-11-2017

Fabio Acri

X