Un ex sottufficiale è stato ucciso a coltellate in provincia di Oristano. Il nipote ha confessato di aver ucciso lo zio.

ARBOREA (ORISTANO) – Un ex sottufficiale è stato ucciso a coltellate in provincia di Oristano nella giornata di mercoledì 18 agosto 2021. Come raccontato da La Repubblica, a lanciare l’allarme è stato il nipote della vittima, ma il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

In un primo momento l’uomo aveva parlato di una rapina, ma tre giorni dopo ha confessato di aver ucciso lo zio e fatto ritrovare un’arma. Si tratta di un coltello da cucina gettato in un fiume.

73enne ucciso in Sardegna, la ricostruzione

La dinamica di quanto successo non è ancora chiara. Secondo le prime informazioni rese note dagli inquirenti, il 55enne ha lanciato l’allarme intorno alle 13:30 dopo aver raggiunto un bar dove ha raccontato di aver subìto una aggressione a scopo di rapina insieme allo zio.

Una versione confermata in un primo momento anche ai carabinieri anche se poi gli accertamenti hanno smentito quanto raccontato dall’uomo. Due persone, almeno secondo le prime parole rilasciate dal nipote della vittima, sarebbero entrati nell’appartamento e colpito con diversi fendenti l’ex sottoufficiale e subito dopo ferito alla mano il 55enne. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Gli accertamenti, però, hanno smentito questa ricostruzione ed hanno portato al fermo del nipote della vittima.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Chi era la vittima

La vittima era molto conosciuta nella cittadina dell’Oristanese. Oltre ad essere stato un sottufficiale, era molto impegnato anche nel volontariato e nella chiesa. E’ stato anche presidente della sezione locale dell’Associazione ex combattenti e reduci e vicepresidente dell’Associazione Trevisani nel mondo.

Un decesso che ha sconvolto l’intera cittadina e toccherà agli inquirenti provare a ricostruire quanto successo e risalire ai responsabili di questo omicidio avvenuto nella mattinata di mercoledì 18 agosto 2021.

ultimo aggiornamento: 21-08-2021


Incidente in montagna, alpinista morto sulla Cresta di Rochefort. Un decesso anche in Alto Adige

Corigliano, violenta una donna davanti alla figlia di tre anni: arrestato extracomunitario di 43 anni