Il ministro Spadafora sul numero degli accrediti consentiti negli stadi: “Legittime le richieste dei giornalisti”.

ROMA – In una nota il ministro Spadafora ha deciso di aumentare il numero di accrediti giornalisti negli stadi in questo periodo di pandemia.

E’ importante e giusto, sia dal punto di vista lavorativo che da quello della pluralità – si legge – che le competizioni sportive possano essere raccontati da più punti di vista. In considerazione di questo, e risponendo alle legittime richieste avanzate nei giorni scorsi, ho dato la possibilità, rispettando le regole previste su distanziamento e dispositivi di protezione individuale, di aumentare sensibilmente il numero di accrediti consentiti negli stadi. Ora potranno entrare settanta giornalisti e trenta fotografi“.

La Serie A riparte

La Serie A è pronta a ripartire. Dopo tre mesi di stop, il massimo campionato riprende la sua corsa in un finale di stagione che si preannuncia molto interessante e intenso visto gli impegni delle squadre ogni tre giorni.

Un programma fitto per cercare di concludere la stagione nei tempi previsti dall’Uefa. Una deadline fissata il 2 agosto per consentire la ripartenza subito dopo delle competizioni internazionali.

Vincenzo Spadafora
Vincenzo Spadafora

Il dialogo tra Figc e Governo

Una ripartenza dovuta anche al dialogo tra Governo e Figc. Contatti continui tra i vertici del calcio e della politica per trovare il modo giusto per riavviare i motori della Serie A nel rispetto delle norme anti-Covid. E nelle prossime settimane ci potrebbero essere importanti novità.

Il via libera ad un numero maggiore di giornalisti è il primo passo verso una normalità che dovrebbe arrivare molto probabilmente a settembre. Ma non è escluso un ritorno sugli spalti dei tifosi già a luglio nel rispetto delle distanze e dei dispositivi previsti in questo periodo.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Inter Juventus milan Vincenzo Spadafora

ultimo aggiornamento: 20-06-2020


Serie A, l’Inter riparte contro la Sampdoria. Conte: “Non ci precludiamo nulla”

Michel Platini, il fuoriclasse francese della Juventus