Pomeriggio di paura alla stazione di Alcala de Henares. Scontro tra due treni: il bilancio è di 45 feriti.

MADRID (SPAGNA) – Pomeriggio di paura alla stazione di Acala de Henares, vicino a Madrid, dove un treno non si è fermato in tempo andando a scontrarsi con la banchina. Il bilancio provvisorio parla di 45 persone ferite, di cui 2 sarebbero in gravi condizioni. Secondo la ricostruzione fornita dal quotidiano iberico El Mundo sul convoglio c’erano circa 100 pendolari e i passeggeri che hanno riportato traumi più seri sarebbero un uomo di 45 anni e una donna di 85. Il macchinista del treno è stato sottoposto ad alcol test e a test antidroga ma entrambi gli esami avrebbero dato esito negativo. La linea ferroviaria ha reso noto che, nonostante il grave incidente ferroviario, la linea non è mai stata interrotta e in quel periodo i treni hanno viaggiato con un ritardo medio di 8 minuti.

Paura anche in Austria: scontro tra due treni con 17 persone che rimangono ferite

Non solo in Spagna, paura anche in Austria. A Kritzendorf, vicino a Vienna, due treni si sono scontrati e 17 persone sarebbero rimaste ferite. Secondo il portavoce dei Vigili del Fuoco due carrozze passeggeri si sono capovolte. Per aiutare i soccorsi sono stati inviati anche due elicotteri.


Elezioni in Catalogna: primo Cuidadanos ma vincono i partiti indipendentisti

Corea del Nord, il CdS dell’Onu vota altre sanzioni contro Pyongyang