Spagna, il c.t. Lopetegui: “Con l’Italia gara decisiva”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il commissario tecnico spagnolo, Julen Lopetegui, ha parlato in conferenza stampa in vista del big match di domani contro l’Italia.

Tutto è pronto per la supersfida tra Spagna e Italia, in programma domani sera allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Alla vigilia del match, il commissario tecnico delle Furie Rosse, mister Julen Lopetegui, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni, riportate da Premium Sport: “L’Italia è una grande Nazionale, domani dovremo essere perfetti. Potrebbe essere decisiva per le sorti del Mondiale. Siamo entusiasti della risposta del Bernabeu, il pubblico ci deve aiutare”.

Secondo Lopetegui, quella di domani sarà una gara diversa rispetto all’andata: “Mi auguro che possiamo dare il meglio di noi. Mi aspetto delle sorprese dall’Italia, che ha calciatori di grandissimo talento ma anche noi li abbiamo. Gli azzurri proporranno qualcosa di diverso rispetto al solito, ma non possiamo perdere energie pensando a cosa faranno i nostri avversari. L’Italia tenterà di sorprenderci domani, noi dovremo rispondere con una linea difensiva molto alta”.

Mondiale 2018, sfida decisiva tra Spagna e Italia

Nel corso dell’intervista, l’allenatore spagnolo ha speso parole d’elogio per l’azzurro Andrea Belotti: “È un calciatore eccellente, è cresciuto molto. Ma l’Italia ha anche Insigne, Candreva e Immobile. Belotti è un grande giocatore, anche se è ancora giovane, merita la Nazionale. Abbiamo fiducia nelle nostre qualità e cerchiamo di sfruttarle al massimo. Sergio Ramos? È un grande capitano e un grande calciatore, siamo molto contenti del suo contributo in Nazionale”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-09-2017

Salvo Trovato