Serie A, gol e spettacolo al ‘Paolo Mazza’. 2-2 tra SPAL e Cagliari

La sintesi e il tabellino di SPAL-Cagliari 2-2: in tre minuti i sardi rimontano due reti agli estensi e conquistano un punto.

FERRARA – Gol e spettacolo nella terza sfida della dodicesima giornata di Serie A. Al ‘Paolo Mazza’ la sfida tra SPAL e Cagliari termina 2-2, con i sardi che in tre minuti sono riusciti a rimontare un doppio svantaggio. Con questo punto la squadra di Maran mantiene la lunghezza di vantaggio su bianco-azzurri che si vedono costretti a prolungare il periodo senza vittorie.

Serie A, la sintesi di SPAL-Cagliari 2-2

Pronti via e la SPAL trova subito il vantaggio. Ennesima discesa di Lazzari che mette una palla perfetta per Petagna, bravo e fortunato a battere Cragno vista la deviazione di Srna.

La reazione dei sardi arriva con Ionita ma sono ancora i padroni di casa a sfiorare la rete con l’ex atalantino ma questa volta il portiere dei sardi si esalta. Con il passare dei minuti il Cagliari prova ad alzare il baricentro e l’occasione per il pareggio capita al 36′. Pavoletti arriva in ritardo su una sponda di Romagna e non riesce a deviare in rete. L’ultima occasione del primo tempo è per i padroni di casa ma Lazzari è impreciso.

Nella ripresa si fanno vedere subito gli ospiti con un colpo di testa di João Pedro che termina alto. Il match con il passare dei minuti cala di ritmo ma è la SPAL a trovare il raddoppio al 71′. Nuova discesa di Lazzari, palla per Antenucci che non sbaglia.

Neanche il tempo di mette la palla al centro che il Cagliari pareggia con un colpo di testa del solito Pavoletti su un bellissimo angolo di Srna.

La rete gela un po’ i padroni di casa che cercano di riorganizzarsi ma è Ionita a stabile la parità in tre minuti. Cross di Padoin per l’ex Verona che supera Cionek e non lascia scampo a Gomis.

Nel finale una chance a testa ma il risultato non cambia. Grande chance sprecata per i padroni di casa che non sfruttano il doppio vantaggio e si fanno raggiungere in 180″ dal Cagliari.

Leonardo Pavoletti
fonte foto https://twitter.com/CagliariCalcio

Serie A, il tabellino di SPAL-Cagliari 2-2

Marcatori: 3′ Petagna (S), 71′ Antenucci (S), 73′ Pavoletti (C), 76′ Ionita (C)

SPAL (3-5-2): Gomis A.; Cionek, Vicari (68′ Bonifazi), Felipe (59′ Šimic L.); Lazzari M., Schiattarella, Missiroli, Valdifiori (51′ Kurtic) Fares; Antenucci, Petagna. A disp. Milinkovic-Savic V., Poluzzi, Dickmann, Vitale, Valoti, Costa F., Moncini, Floccari, Paloschi, Viviani F. All. Semplici

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Ceppitelli, Romagna, Padoin; Ionita, Bradaric (65′ Sau), Barella; Castro L. (92′ Dessena), João Pedro (87′ Faragò); Pavoletti. A disp. Daga, Aresti, Pisacane, Pajac, Andreolli, Cigarini, Cerri. All. Maran

Arbitro: Sig. Daniele Doveri di Roma 1

Note: Ammoniti: Valdifiori, Felipe (S); Barella, Castro L., Sau, Ionita (C). Angoli: 1-6 per il Cagliari. Recupero: 1′ p.t.; 5′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di SPAL-Cagliari 2-2

fonte foto copertina https://twitter.com/CagliariCalcio

ultimo aggiornamento: 10-11-2018

X