Spal-Inter, Spalletti in conferenza stampa: “Ho fiducia nella mia squadra”

La conferenza stampa di Luciano Spalletti alla vigilia di Spal-Inter.

Quasi alla conclusione di un mercato di gennaio con pochi movimenti forse non decisivi, l’Inter di Luciano Spalletti si affaccia alla prossima sfida con la Spal con il dovere di tornare alla vittoria, che ormai manca da quasi due mesi. Intervenuto in conferenza stampa, Spalletti ha però chiesto ai suoi di non sottovalutare gli emiliani. Queste le sue parole, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Abbiamo bisogno di questi tre punti, i giocatori avvertono questa necessità più di me. Sono sempre fiducioso, perché preferisco essere così e trasmetterla. Ho visto miglioramenti, ma è soprattutto la conoscenza dei miei calciatori che mi fa stare abbastanza tranquillo. Vedo sempre molta applicazione e disponibilità. E poi vedo la maturazione per affrontare il tragitto da fare per arrivare in fondo“.

La conferenza stampa di Luciano Spalletti

Il tecnico nerazzurro ha parlato diffusamente di mercato: “Questo è un mercato difficile per qualsiasi società, bisogna sapersi accontentare e usare bene il materiale a disposizione. La differenza non la può fare chi non c’è, bisogna usare bene chi è qui. Qualcosa di meglio devo cercare di fare. Rafinha? È uno che si può usare da più parti perché ha qualità nello stretto, conosce il calcio, può giocare esterno alto o trequartista. Me lo aspettavo peggio come condizione, invece è in buone condizioni. Cosa può farci arrivare in Champions? L’insistenza sul modo di lavorare, sulla ricerca dell’avere in base a cosa proponi. Per fare devi avere, per avere devi essere, dice uno slogan. Pastore? Non abbiamo parlato solo di lui. A volte si rischia di lasciare indietro quei calciatori che sono qui e che ci hanno creato possibilità di giocarci l’alta classifica“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-01-2018

Mauro Abbate

X