SPAL-Juventus, Allegri: pagata l’inesperienza

Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post partita di SPAL-Juventus: “Tenevo ai tre punti per la prestazione dei ragazzi”.

FERRARA – Sconfitta pesante in casa Juventus. Il k.o. contro la SPAL non permette agli uomini di Allegri di festeggiare lo Scudetto. “Ci tenevo – dichiara nel post partita il tecnico bianconero ai microfoni di Sky Sportperché abbiamo fatto una buona prestazione ma sul secondo gol abbiamo pagato un po’ di inesperienza. Non posso dire nulla ai nostri giovani e ho avuto risposte positive anche da Dybala. Vedremo chi recupererà per martedì“.

Sulla prestazione di Dybala – “Per trovare la condizione deve giocare. Non sta attraversando un grande momento ma la risposta mi è piaciuta. Sa benissimo che deve combattere e in questo finale ho bisogno di tutti“.

Paulo Dybala
Paulo Dybala

SPAL-Juventus, Massimiliano Allegri nel post partita: “Kean è in grande condizione. Record? Non dobbiamo concentrarci su quello”

Massimiliano Allegri non vuole pensare al record: “Ci basta fare un punto per lo Scudetto. Per fare il record dobbiamo concentrarci su quello ma al momento abbiamo altro a cui pensare. La squadra ha fatto molto bene e siamo vicini a vincere un nuovo campionato. Ripetersi non era semplice e per questo devo fare i complimenti ai miei ragazzi“.

Su Kean – “In partita ha speso tanto e per questo l’ho tolto. Averlo in questa condizione per noi è molto importante visto che è la riserva di Mandzukic“.

SPAL-Juventus, Andrea Barzagli annuncia il ritiro

Al termine di SPAL-Juventus il difensore dei bianconeri Andrea Barzagli ha annunciato il ritiro. Il centrale toscano quindi a fine campionato appenderà gli scarpini al chiodo anche se ancora non ha deciso cosa fare. Il suo futuro sembra sempre nella Vecchia Signora ma deciderà con calma. Possibile un ingresso nello staff di Massimiliano Allegri ma si valutano anche altre possibilità come l’avventura da allenatore o in dirigenza.

ultimo aggiornamento: 13-04-2019

X