Spara al cognato e fugge: arrestata guardia giurata
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Spara al cognato e fugge: arrestata guardia giurata

Omicidio pistola

Una lite familiare finita in una sparatoria. Ad Arezzo una guardia giurata è stata arrestata dopo aver sparato al cognato.

Ieri sera vicino al centro cittadino di Arezzo è avvenuta una sparatoria in casa a causa di una lite sfociata in tragedia. Francesco Colonna 40enne guardia giurata, in seguito ad un’accesa discussione con il cognato Luca Valli 45enne, ha preso la pistola e ha sparato un colpo di arma da fuoco verso di lui. Quest’ultimo è rimasto ferito portato all’ospedale di Arezzo in codice rosso operato d’urgenza ed è in prognosi riservata.

Omicidio pistola
Omicidio pistola

La pm sta indagando i motivi del litigio

Ferito anche il figlio di quest’ultimo nel tentativo di fermare suo zio, ma riporta solo una lesione alla mano. Dopo aver sparato al cognato, la guardia giurata si è dato alla fuga ma dopo un inseguimento l’uomo è stato poi fermato dalla polizia che sta indagando per chiarire i motivi che hanno portato a questa lite accesa da provocare una sparatoria. Nel frattempo la guardia giurata è in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2023 11:48

Maxi blitz contro l’Ndrangheta: arresti in tutta Italia

nl pixel