Sparatoria in una pizzeria a Ostia: due gambizzati, trasportati in ospedale

Ostia ancora al centro delle notizie di cronaca: ieri sera, poco prima delle 22, un uomo ha sparato in una pizzeria. I colpi di pistola hanno raggiunto il padre della proprietaria e il pizzaiolo.

OSTIA (RM) – La città del litorale romano torna a far parlare di sé con un grave fatto di cronaca nera. Ieri sera, tra le 21.30 e le 22, la pizzeria “Giro Pizza” è stata teatro di una sparatoria nella quale sono stati feriti due uomini. Gli esecutori dell’agguato sono arrivati a bordo di uno scooter e hanno esploso almeno quattro colpi di arma da fuoco che hanno raggiunto il padre (50 anni) della proprietaria al polpaccio e il pizzaiolo (41 anni) al gluteo. Una gambizzazione in pieno stile in via delle Canarie. Sul posto sono immediatamente giunti gli uomini del commissariato di polizia e i carabinieri, oltre alle ambulanze che hanno trasportato i due feriti all’ospedale Grassi. Al momento, non si conoscono le condizioni delle due vittime.

Ostia, violenza e criminalità

La città di Ostia ha richiamato nelle ultime settimane l’attenzione dei media sia per le elezioni del nuovo sindaco (dopo due anni di commissariamento, ndr) sia per l’aggressione di Roberto Spada a un giornalista di Rai due. L’uomo, la cui famiglia è nota negli ambienti giudiziari, è stato arrestato su ordine della Procura capitolina.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-11-2017

Fabio Acri

X