Guidonia, sparatoria in un’abitazione: feriti padre e figlio

Attimi di paura a Guidonia, vicino Roma. Una sparatoria in un’abitazione ha portato al ferimento di due uomini. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

GUIDONIA (ROMA) – Giallo a Guidonia. Nella mattinata di venerdì 4 gennaio 2019 si sarebbe verificata una sparatoria in un’abitazione della cittadina in provincia di Roma. Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, tre persone si sarebbero introdotte nell’appartamento per una rapina. All’interno erano presenti due uomini che hanno reagito. Il padre è stato ferito ad una gamba mentre il figlio colpito alla testa durante la colluttazione.

Sulla vicenda indagano i militari che sono alla ricerca dei rapinatori. Le condizioni dei due feriti non sono gravi e nelle prossime ore saranno ascoltati dagli inquirenti per provare a capire come si è svolta realmente la vicenda.

Carabinieri
Carabinieri (fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/)

Guidonia, uomo investito da un auto mentre scendeva dal pullman

La giornata odierna non è stata semplice per la città di Guidonia. Nella serata di venerdì un uomo di 64 anni ha perso la vita nei pressi della frazione di Marco Simone. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la vittima insieme alla moglie e alla figlia tredicenne sono scesi dall’autobus quando all’improvviso sono stati investiti da una macchina.

Per lui non c’era più niente da fare mentre le due donne sono state soccorse sul posto e le loro condizioni non sono gravi. Il conducente della vettura si è fermato subito dopo l’impatto ed è stato portato in ospedale in stato confusionale.

Anche nella Capitale sono stati registrati due incidenti mortali. Il primo su via Laurentina tra un’auto e una moto con il conducente di quest’ultimo che è deceduto sul colpo. Una vittima anche nello scontro tra la Ford Fiesta e la BMW X1 avvenuto su via Cristoforo Colombo con un 52enne che ha perso la vita subito dopo l’impatto. Nessun problema per la persone che era sull’altra macchina.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

ultimo aggiornamento: 04-01-2019

X